02 LUG 2002

Dpef: Conferenza stampa di Savino Pezzotta al termine dell'incontro governo-parti sociali

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 9 min 11 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il leader della Cisl rinvia il giudizio all'esito dei quattro tavoli di confronto ancora aperti Roma, 2 luglio 2002 - Savino Pezzotta sospende per il momento il giudizio sulle linee guida del Dpef presentate dal governo nell'incontro odierno: del resto - precisa nella conferenza stampa "l'illustrazione dei contenuti è stata fortemente influenzata dal fatto che una parte di questioni sono ancora aperte sui tavoli di confronto".

Proprio all'esito del confronto in corso su lavoro, sommerso, mezzogiorno e fisco, che domani saranno unificati in un unica trattativa che nelle intenzioni del governo
deve portare all'accordo complessivo sul Dpef, il leader della Cisl rinvia il proprio giudizio.

"Non abbiamo una grande possibilità di dare un giudizio definitivo in quanto non abbiamo tutti gli elementi" ha sottolineato Pezzotta, per il quale un giudizio sull'andamento del confronto potrà essere dato solo "se riusciremo a realizzare quegli accordi fisco, mezzogiorno, gli ammortizzatori sociali e il mercato del lavoro che per noi diventano elementi cruciali".

leggi tutto

riduci