30 OTT 2002

PR-Russia-Cecenia: Il commento di Pannella e Bonino a Radio Radicale

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 35 min 23 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

I due leader radicali definiscono inaccettabili le pressioni russe contro la partecipazione degli esponenti ceceni al congresso di Tirana.

Anche Berlusconi si allinea alla linea di Putin Tirana-Roma, 30 ottobre 2002 - "Pretendiamo che i nostri esponenti e compagni ceceni possano prendere parte al congresso".

Marco Pannella ed Emma Bonino definiscono "inaccettabili" le pressioni russe sul governo albanese per impedire la partecipazione degli esponenti ceceni del PRT alla riunione di Tirana.

L'ambasciata di Mosca è infatti pesantemente intervenuta contro Tirana giudicando una "provocazione" la
presenza dei ceceni all'assise radicale e dichiarandosi "sorpresa" per la presenza del ministro Pandelj Maiko.

Il 38° Congresso del Partito Radicale Transnazionale, dunque, parte all'insegna della tensione internazionale, che vede ancora una volta la Federazione Russa contrapposta ai radicali.

E' lo stesso Pannella, del resto a ricordare i gravi precedenti: dalla richiesta di espulsione del PR dall'Onu (dove i radicali godono dello status di Ong di prima categoria), così come dei pesanti indizi che guidano a Mosca nella ricerca degli assassini di Antonio Russo, il reporer di Radio Radicale ucciso in Georgia nell'ottobre del 2000 paese dal quale raccontava la guerra russo-cecena.

Russo - ha ricordato Pannella - per primo denunciò l'uso dei gas da parte dell'armata rossa contro i Ceceni.

Nel corso del suo intervento Pannella ha avuto parole critiche anche nei confronti del governo italiano che - secondo le informazioni in possesso del leader radicale - avrebbe dato disposizioni all'ambasciata italiana a Tirana di appoggiare la richiesta russa.

A conferma dell'allineamento su posizioni 'putiniane' di Berlusconi Pannella ha riferito anche la notizia che - al contrario di quanto inzialmente annunciato - non sarà il ministo degli esteri 'in pectore' Franco Frattini a portare il saluto del governo italiano al congresso, ma il sottosegretario Margherita Boniver.

A tal proposito, Pannella, dopo aver definito "preoccupante" la guida della diplomazia che Berlusconi sta adottando, ha ricordato come le accuse russe di terrorismo nei confronti degli esponenti ceceni del partito radicale, siano state già dimostrate false proprio in occasione dell'accusa di filo-terrorismo che Mosca rivolse al PR nel 2000 chiedendone l'espulsione dall'Onu.

In quella circostanza l'Onu diede ragione ai radicali e respinse la richiesta, ma soprattuto - ha ricordato Pannella - ci furono due voti del parlamento italiano ed anche una presa di posizione dell'allora premier Giuliano Amato che si fece personalmente garante del PR nel corso di un colloquio con Putin.

leggi tutto

riduci

  • Introduzione di Emilio Targia

    <br>Indice
    0:00 Durata: 1 min 35 sec
  • Marco Pannella sull'arresto di Zakayev

    0:01 Durata: 50 sec
  • Le iniziative del governo Russo contro il congresso del PR

    0:02 Durata: 4 min 42 sec
  • Pannella, anche la Farnesina converge sulla posizione russa

    0:07 Durata: 1 min 16 sec
  • Pannella, non accettiamo criminalizzazione dei nostri esponenti ceceni

    0:08 Durata: 1 min 28 sec
  • Pannella, Con Mosca un confronto che dura da tempo

    0:09 Durata: 3 min 50 sec
  • Pannella, La diplomazia guidata da Berlusconi comincia a dare segnali preoccupanti

    0:13 Durata: 1 min
  • Pannella, Le accuse di Sharon alla Libia che collabora con l'Iraq per la costruzione dell'atomica

    0:14 Durata: 1 min 21 sec
  • Il commento di Emma Bonino: "Dobbiamo reagire a questi fatti inaccettabili"

    0:16 Durata: 5 min 47 sec
  • Pannella, Le accuse russe sono già state respinte in sede Onu e di UE

    0:21 Durata: 4 min 35 sec
  • Pannella, Pretendiamo che i nostri compagni siano al Congresso

    0:26 Durata: 2 min 47 sec
  • Pannella, il giudizio sull'assalto guerrigliero al teatro moscovita

    0:29 Durata: 1 min 55 sec
  • Pannella, indiscrezioni sugli ultimi minuti dell'assedio al teatro

    0:31 Durata: 4 min 17 sec