29 SET 1999
europa

Neil Kinnock presenta la ristrutturazione della Commissione

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 28 min 52 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Bruxelles, 29 settembre 1999Documento audiovisivo della conferenza stampa del vicepresidente della Commissione Europea, Neil Kinnock, durante la quale ha illustrato i provvedimenti di ristrutturazione dell'organismo comunitario.

Registrazione video di "Neil Kinnock presenta la ristrutturazione della Commissione", registrato mercoledì 29 settembre 1999 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da Commissione Europea.

La registrazione video ha una durata di 28 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Introduzione

    <strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 41 sec
  • Neil Kinnock: "Questa commissione abbandona i privilegi del passato. Nuovi criteri nelle nomine"

    0:00 Durata: 11 min 9 sec
  • Sulla necessità di cambiamenti anche ai livelli inferiori delle DG (Divisioni Generali): "Dal prossimo anno formazione professionale per tutti"

    Kinnock risponde alle domande dei giornalisti
    0:12 Durata: 2 min 11 sec
  • Sulla necessità di mantenere un equilibrio geografico nelle nomine: «I primi requisiti sono meriti, competenze e capacità manageriali, poi cercheremo l'equilibrio»

    0:14 Durata: 2 min 39 sec
  • Sulla mancata sostituzione del segretario generale coinvolto dalla relazione dei saggi: «La rotazione il quel ruolo non era opportuna»

    0:17 Durata: 2 min 45 sec
  • Ancora sul segretario generale Carlo Trojan: «Non c'è nessun motivo per sostituirlo»

    0:19 Durata: 1 min
  • Ancora sul coinvolgimento di Trojan nel rapporto dei saggi: «Progressivamente applicheremo i cambiamenti richiesti dai saggi»

    0:20 Durata: 4 min 20 sec
  • Sul ruolo della signora Ventura: «Serve tempo per la ristrutturazione e la sostituzione dei responsabili dei servizi»

    0:25 Durata: 1 min 14 sec
  • Sul peso dei risultati nelle valutazioni: «Non possiamo pensare solo alla produzione come un' azienda, poichè offriamo dei servizi pubblici»

    0:26 Durata: 2 min 53 sec