15 GIU 2000

Arringa dell'avv. Manfredo Rossi, difesa Scattone

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 3 ore 11 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Corte d'Assise d'Appello del Tribunale di Roma, 15 giugno 2000 Documento audiovideo dell'udienza del Processo d'Appello per l'omicidio di Marta Russo.

Presiede il giudice Plotino.

Registrazione video di "Arringa dell'avv. Manfredo Rossi, difesa Scattone", registrato giovedì 15 giugno 2000 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 3 ore e 11 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Osservazioni del presidente Plotino in merito alla perizia scientifica compiuta in primo grado

    0:00 Durata: 1 min 42 sec
  • Non è possibile parlare, come fanno i procuratori generali, di un "processo di prove"

    <br><strong>Arringa dell'Avv. Manfredo Rossi, difesa Scattone</strong>
    0:01 Durata: 4 min 55 sec
  • La necessità di accertamento della causale

    0:06 Durata: 5 min 43 sec
  • L'assurdità della tesi del delitto perfetto

    0:12 Durata: 5 min 57 sec
  • Una "logica forcaiola" ha condizionato questo processo

    0:18 Durata: 2 min 50 sec
  • Il comportamento irreprensibile di Scattone durante il processo

    0:21 Durata: 3 min 43 sec
  • La personalità insospettabile di Giovanni Scattone

    0:24 Durata: 6 min 12 sec
  • La necessità di prendere le distanze dalla testimonianza di Giuliana Olzai

    0:31 Durata: 7 min 34 sec
  • La sospetta genesi della testimonianza di Olzai

    0:38 Durata: 7 min 39 sec
  • I numerosi dubbi ingenerati dalla testimone Olzai

    0:46 Durata: 8 min 45 sec
  • La mancanza di cautela degli inquirenti nell'avvalersi della testimonianza di Olzai

    0:55 Durata: 5 min 36 sec
  • Il racconto del 9 maggio fatto da Scattone è "il diario di una giornata di un qualunque cittadino"

    1:00 Durata: 7 min 19 sec
  • La presenza di Scattone a Villa Mirafiori

    1:07 Durata: 8 min 9 sec
  • La "scelta strategica" degli inquirenti di interrogare Lecaldano solo dopo l'arresto di Scattone

    1:16 Durata: 7 min 21 sec
  • La mancanza di "coraggio" nella testimonianza di Lecaldano

    1:23 Durata: 10 min 5 sec
  • Le inesattezze della sentenza nello smentire l'incontro tra Scattone e Lecaldano

    1:33 Durata: 3 min 40 sec
  • I riscontri forniti dal racconto di Scattone vengono troppo facilmente confutati dagli inquirenti

    1:37 Durata: 7 min 41 sec
  • L'incertezza nella ricostruzione della mattinata di Scattone da parte dell'accusa

    1:44 Durata: 7 min 34 sec
  • La presenza di Scattone in segreteria è confermata dall'esistenza degli stessi documenti richiesti

    2:22 Durata: 7 min 4 sec
  • La precisione della testimonianza di La Porta

    2:29 Durata: 4 min 39 sec
  • Numerose testimonianze evidenziano l'incertezza della prova che pervade questo processo

    2:34 Durata: 7 min 39 sec
  • L'"errore capitale" di falso compiuto nella sentenza di primo grado

    2:42 Durata: 5 min 39 sec
  • La scarsa attenzione dedicata alle "piste alternative"

    2:47 Durata: 3 min 56 sec
  • I nomi di Alletto e Liparota emergono nella testimonianza di Lipari solo dopo un insistente interrogatorio

    2:51 Durata: 7 min 16 sec
  • La fragile personalità di Lipari risulta dalle intercettazioni dei suoi stessi familiari

    2:59 Durata: 3 min 15 sec
  • Il tardivo ricordo del nome di Scattone da parte di Lipari

    3:02 Durata: 6 min 50 sec
  • La "teoria del gioco" di due incauti assistenti prende forma nella mente degli inquirenti

    3:09 Durata: 2 min 42 sec
  • L'idea del tutto infondata di un "muro di omertà"

    3:11 Durata: 2 min 17 sec
  • Il comportamento degli inquirenti nei confronti di Liparota è risultato manchevole di "rispetto"

    3:14 Durata: 3 min 26 sec
  • La "coppia" di assistenti è sin da subito nell'obiettivo delle indagini degli inquirenti

    3:17 Durata: 9 min 12 sec
  • Il comportamento degli inquirenti nell'interrogatorio di Alletto

    3:26 Durata: 5 min 48 sec
  • Le pressioni nell'interrogatorio di Alletto

    3:32 Durata: 5 min 11 sec
  • Conclusione: richiesta di assoluzione di Giovanni Scattone

    3:37 Durata: 4 min 15 sec