07 DIC 2000

Marco Pannella a Radio Radicale: La proroga delle elezioni online e l'attualità politica

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 54 min
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 7 dicembre 2000 - Documento audiovideo dell'intervento di Marco Pannella ai microfoni di Radio Radicale e del conseguente Filodiretto con i radioascoltatori.

Intervistato da Paolo Martini, Pannella traccia un bilancio provvisorio dell'andamento delle prime elezioni online di 25 componenti del Comitato di Coordinamento dei Radicali e spiega le ragioni che hanno portato alla decisione di prorogare di 40 ore il termine per le operazioni di voto.

«Abbiamo ritenuto un atto di diligenza da buon padre di famiglia tenere presente i 6.000 utenti che non avevano ancora votato e che avevano
incontrato delle difficoltà oggettive e soggettive», afferma il leader radicale.

Egli sottolinea la natura empirica di queste elezioni, che in quanto «esperimento» impongono di tener presente costantemente «i dati e i fatti» che man mano possono verificarsi.

In conclusione, rispondendo alle domande degli ascoltatori, Pannella affronta il tema del vertice di Nizza, del finanziamento pubblico di Radio Radicale e le altre questioni dell'attualità politica radicale.

leggi tutto

riduci

  • Dichiarazione sulla proroga delle elezioni on-line

    <strong>Indice degli argomenti trattati nell'intervento</strong>
    0:00 Durata: 48 min 50 sec
  • Il vertice di Nizza: «La politica estera che Amato cerca di fare da Palazzo Chigi, non ha nulla a che fare con quella che Dini e la Farnesina di fatto fanno»

    0:48 Durata: 18 min 12 sec
  • La prospettiva delle prossime elezioni politiche: «In Italia c'è una regola: con tutti si può fare accordi, a tutti è consentito fare accordi, tranne che ai Radicali»

    1:07 Durata: 12 min 25 sec
  • Veronesi: «E' un grande ministro con grandi capacità laiche»

    <strong>Filodiretto con i radioascoltatori</strong><br>
    1:19 Durata: 2 min 26 sec
  • Il futuro delle elezioni telematiche: «Credo si sia formata un'aggregazione di capacità, di esperienze e interessi che altrimenti non si sarebbero mai incontrate, questo è un patrimonio che ora abbiamo»

    1:21 Durata: 2 min 43 sec
  • Il finanziamento pubblico di Radio Radicale: «Vi sono servizi pubblici che vengono dati in gestione a soggetti privati stabilendo le clausole, le garanzie e gli obiettivi e premiando l'offerta e la capacità migliore: così è stato fatto con noi dopo che per 15 anni abbiamo dato gratuitamente un servizio pubblico»

    1:24 Durata: 8 min 35 sec
  • Il trasversalismo dei Radicali: «Stiamo rendendo sempre più aceto tutti i vini prodotti»

    1:33 Durata: 21 min 7 sec