10 GEN 2001

Di Pietro si candida (con riserva) a Sindaco di Milano

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 5 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 10 gennaio 2001 - Documento audiovideo della riunione del movimento «Italia dei Valori» durante la quale si è tenuta la conferenza stampa del leader Antonio Di Pietro per annunciare la sua probabile candidatura a Sindaco di Milano, oltre che al Parlamento, qualora le due consultazioni elettorali si tengano in date diverse.

L'ex magistrato si è poi soffermato sulle polemiche dei giorni scorsi con il Centrosinistra, tornando sulla questione del decreto-legge sui mutui bancari e ribadendo la decisione di presentarsi autonomamente alle prossime elezioni.

Questo, tuttavia, secondo Di
Pietro, non escluderebbe il dialogo con le altre forze politiche, che Italia dei Valori sta conducendo a 360 gradi.

leggi tutto

riduci

  • Antonio Di Pietro, europarlamentare: «Abbiamo risultati soddisfacenti: su 475 collegi ne abbiamo chiusi circa 430 e nei restanti 45 abbiamo riferimenti e contatti»

    <strong>Indice degli interventi</strong><br>
    0:00 Durata: 16 min 40 sec
  • Elezioni amministrative a Milano: «L'attuale centrosinistra teme il confronto, l'Italia dei Valori sarà sicuramente presente»

    <strong>Conferenza stampa: Antonio Di Pietro risponde alle domande dei giornalisti</strong><br>
    0:17 Durata: 5 min 56 sec
  • La candidatura a Sindaco: «Personalmente sono a disposizione del movimento, ma per sciogliere la riserva devo sapere la data delle elezioni e le modalità effettive della competizione elettorale»

    0:23 Durata: 2 min 20 sec
  • La polemica con il Centrosinistra: «Non dobbiamo chiedere autorizzazioni a nessuno, perchè ce ne andiamo da soli»

    0:25 Durata: 3 min 11 sec
  • Il dialogo con le altre forze politiche: «Ci stiamo confrontando a 360 gradi con tutte quelle realtà che vogliono mettere da parte le ideologie per lavorare sui programmi»

    0:29 Durata: 1 min
  • Le prossime elezioni politiche: «Proprio perchè siamo bipolaristi ci presentiamo anche nel maggioritario, altrimenti faremmo l'accordo di desistenza»

    0:30 Durata: 2 min 28 sec
  • Il decreto-legge sui mutui bancari: «Hanno visto che avevamo ragione e ora dicono tutti che non va bene»

    0:32 Durata: 3 min 13 sec
  • Elio Veltri, deputato: «In Commissione Affari Costituzionali della Camera, la Maggioranza ha deciso di consentire ai sindaci di prorogare le loro legislature: diventeranno tre»

    0:35 Durata: 3 min 5 sec
  • Franco Corbelli, coordinatore nazionale Movimento Diritti Civili: «Abbiamo creato una sorta di task force dell'informazione con l'obiettivo di monitorare tutta l'informazione regionale e nazionale»

    0:38 Durata: 2 min 4 sec
  • Bruno De Vita, Movimento Diritti Civili sul decreto-mutui: «I nostri 1138 emendamenti sono la dimostrazione di un tentativo di abbattimento radicale del decreto-legge»

    0:41 Durata: 4 min 43 sec
  • Bruno Mobrici, Movimento Diritti Civili: «Il 21 gennaio è un passaggio delicatissimo, un monitoraggio della nostra macchina operativa»

    0:46 Durata: 6 min 13 sec
  • Antonio Di Pietro: «Faremo almeno 1000 tavoli dove si terranno due tipi di attività: le firme per le nostre candidature e l'incontro con i cittadini»

    0:52 Durata: 2 min 26 sec
  • Pietro Lanutti, Adusbef sul decreto-mutui: «Il decreto del Governo è una vergogna: un colpo di spugna sui diritti dei cittadini»

    0:55 Durata: 1 min 56 sec
  • Antonio Di Pietro: «Abbiamo definito una piattaforma di lavori comuni anche con il Movimento dei Pensionati»

    0:57 Durata: 45 sec
  • Elio Veltri: «Rutelli fa mille cene, Berlusconi mille feste: noi rispondiamo con 1500 tavoli ai quali la gente si può avvicinare»

    0:57 Durata: 42 sec
  • Aldo Ferrara, Lista Di Pietro: «La piattaforma del senatore Di Pietro sta diventando un punto di aggregazione forte: da Mario Capanna a Carlo Ripa di Meana, dai Radicali ai Repubblicani»

    0:58 Durata: 4 min 18 sec
  • Roberto Bigliardo, europarlamentare Movimento Sociale Europeo: «Ho aderito a Italia dei Valori perchè ritengo che la battaglia di Mani Pulite non doveva finire»

    1:02 Durata: 1 min 36 sec
  • Filippo Di Iorio, segretario nazionale Pensionati Uniti: «Mi propongo di presentare la proposta di un'adesione ufficiale a questa piattaforma politica»

    1:04 Durata: 2 min 4 sec
  • Franco Corbelli: «Alla fine arriveranno i risultati che quest'uomo e questo progetto meritano»

    1:06 Durata: 1 min 7 sec