20 MAR 2001

Dibattito: «Il nuovo procedimento penale davanti al giudice di pace»

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 5 ore 36 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Registrazione video di "Dibattito: «Il nuovo procedimento penale davanti al giudice di pace»", registrato martedì 20 marzo 2001 alle 00:00.

Tra gli argomenti discussi: Giustizia.

La registrazione video ha una durata di 5 ore e 36 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Introduzione di Giovanni Verde, vicepresidente del CSM

    <strong>Indice degli interventi</strong>
    0:24 Durata: 2 min 8 sec
  • Tutta la tavola rotonda

    Roma, 20 marzo 2001 - Documento audiovideo della tavola rotonda al termine della giornata di studio e confronto sul tema: «Il nuovo procedimento penale davanti al giudice di pace: riflessi sull'attività della polizia giudiziaria». Al convegno, che si svolge presso la Scuola Ufficiali, con il Patrocinio del Ministero della Giustizia, partecipano tra gli altri il Ministro dell'Interno, Enzo Bianco, il responsabile giustizia di Forza Italia, Marcello Pera, e la presidente della Commissione Giustizia della Camera, Anna Finocchiaro Fidelbo. Al centro del dibattito, apprezzamenti e perplessità per la nuova figura del giudice di pace con competenza penale che, dopo la scomparsa della figura del pretore, è stata considerata una tra le più importanti riforme dell'ordinamento giudiziario dell'Italia repubblicana, e che, a partire dal 4 aprile prossimo, dovrebbe portare con sé anche una nuova forma di giustizia e nuove tipologie di pene.<br>
    0:24 Durata: 2 ore 48 min
  • Nicola Buccico, presidente del Consiglio Nazionale Forense: «Si tratta di una riforma che richiede una mentalità conciliativa»

    0:26 Durata: 4 min 11 sec
  • Giuseppe Frigo, Presidente dell'Unione Camere Penali: «Alcune nostre posizioni critiche sono state riviste, altre perplessità sono nate»

    0:30 Durata: 13 min 45 sec
  • Gustavo Zagrebelsky, direttore ufficio legislativo ministero della Giustizia: «Con questo decreto abbiamo il mantenimento della penalizzazione come tipo di garanzie, ma sanzioni deboli»

    0:44 Durata: 10 min 58 sec
  • Giampietro Ferrini, Associazione Nazionale Giudici di Pace: «La scelta del giudice di pace penale è una scelta logica dopo i risultati conseguiti»

    0:55 Durata: 9 min 13 sec
  • Gabriele Longo, segretario nazionale Unione Giudici di Pace: «Se si tratta di ritardi, purtroppo dobbiamo registrare che in alcune sedi ce ne saranno»

    1:04 Durata: 6 min 39 sec
  • Giovanni Salvi, Associazione Nazionale Magistrati: «Siamo passati da 'la legge è uguale per tutti' a 'la legge è uguale per tutto'»

    1:11 Durata: 9 min 59 sec
  • Ettore Ferrara, consigliere Csm: «Il problema non è soltanto di formazione, ma di cultura»

    1:21 Durata: 14 min 55 sec
  • Marcello Pera, responsabile giustizia di Forza Italia: «Questa riforma potrebbe fallire come quella del 1989, o funzionare, e allora ci sarà da chiedersi cosa dobbiamo imparare dal suo funzionamento»

    1:36 Durata: 16 min 30 sec
  • Anna Finocchiaro Fidelbo, presidente Commissione Giustizia della Camera: «Credo fortemente nell'investimento sulla magistratura onoraria»

    1:52 Durata: 16 min 35 sec
  • Nicola Buccico: «I tirocini professionali devono essere fatti con serietà»

    2:09 Durata: 6 min 8 sec
  • Giuseppe Frigo: «Per evitare il fallimento di una riforma importante, è bene individuare un momento di pausa»

    2:15 Durata: 4 min 33 sec
  • Gustavo Zagrebelsky: «Questo decreto ha in sè diverse idee del giudice di pace tra loro non proprio compatibili»

    2:20 Durata: 3 min 33 sec
  • Giampietro Ferrini: «Sulla nostra attività è calato il silenzio della stampa»

    2:23 Durata: 3 min 40 sec
  • Gabriele Longo: «Ho paura che qualcuno dei nuovi principi venga svilito»

    2:27 Durata: 5 min 40 sec
  • Giovanni Salvi: «Anche il rinvio ha dei costi»

    2:33 Durata: 2 min 20 sec
  • Ettore Ferrara: «Tra le variabili rilevanti vi è quella relativa alla formazione dei giudici»

    2:35 Durata: 3 min 43 sec
  • Marcello Pera: «Non sono sicuro che la Polizia Giudiziaria sia pronta per il suo compito»

    2:39 Durata: 4 min 28 sec
  • Giovanni Verde: «Oggi potremmo rivedere la regola del divieto di giudici speciali, limitandola al diritto penale»

    2:43 Durata: 14 min 20 sec
  • Enzo Bianco, ministro dell'Interno: «Sotto il profilo della sicurezza questa riforma fa partire una sorta di microsistema giudiziario improntato al buon senso e all'equità»

    2:57 Durata: 14 min 49 sec