07 GIU 2001

Consultazioni-Misto Senato: Marini, "Quasi tutti voteranno contro"

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 4 min 18 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 7 giugno 2001 - Sono iscritti al gruppo misto del Senato i tre presidenti della Repubblica, il Presidente del Consiglio uscente, Giuliano Amato, e molte personalità della politica, come l'onorevole Achille Occhetto.

Il gruppo nel suo insieme è composto da 23 senatori la cui maggioranza è indubbiamente di Centrosinistra.

Per questo, dichiara il presidente Cesare Marini al termine dell'udienza che chiude questa giornata di consultazioni, "ad eccezione di pochi senatori, il Gruppo Misto voterà contro Silvio Berlusconi" se sarà lui ad ottenere l'incarico.

Marini ha espresso la sua
"preoccupazione per il conflitto di interessi" e per "certe prese di posizione sull'Unione Europea che non servono al Paese, così come non serve al Paese ridurre l'Europa ad un semplice mercato".

Il senatore dello Sdi ha spiegato che "una divaricazione tra l'Italia e gli altri Paesi europei sarebbe dannosa".

Anche per evitare questo "deve essere alta la qualità dei ministri" del futuro governo. .

leggi tutto

riduci