02 MAR 2002

Pr: «Chechnya needs you», Intervista ad Olivier Dupuis

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 55 min 54 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Bruxelles, 2 marzo 2002 - Due giornate di digiuno per la Cecenia.

E' l'iniziativa lanciata dal Partito Radicale che si svolgerà dal 12 al 14 marzo prossimi.

L'obiettivo è di ricordare al Parlamento Europeo che le posizioni assunte in questi anni richiedono, a meno di ridursi a pure dichiarazioni d'intenti, azioni concrete e urgenti.Ai microfoni di Radio Radicale, Olivier Dupuis, segretario del Prt ed europarlamentare della Lista Bonino, specifica le richieste dei Radicali.Cosa chiedono i RadicaliDupuis, in particolare, chiede le dimissioni - o almeno il ritiro del portafoglio degli aiuti
umanitari - del Commissario Poul Nielson che non solo non ha risposto alle sollecitazioni ripetute del Pe ma, soprattutto, non è stato in grado di assumere le responsabilità che gli appartengono in quanto Commissario incaricato degli aiuti umanitari dell'Unione europea.

D'altra parte si ritiene fondamentale l’invito del Presidente ceceno Maskhadov e di ministri del suo Governo, nella loro qualità di rappresentanti legittimi del popolo ceceno.I Radicali sollecitano un incontro in seno al Parlamento europeo con i negoziatori nominati dai presidenti russo e ceceno al fine di comprendere l'effettivo stato dei negoziati che il PE invoca, che il Presidente Putin ha dichiarato di voler avviare e che il Presidente Maskhadov non cessa di proporre.Allo stesso fine Olivier Dupuis ha inviato la settimana scorsa una lettera aperta al Presidente del PE e ai colleghi deputati europei nella quale annunciava l'inizio del suo sciopero della fame.

Sciopero giunto oggi all'9° giorno.

leggi tutto

riduci

  • La questione cecena

    <strong>Indice degli argomenti</strong>
    0:00 Durata: 9 min 50 sec
  • 20.02.2002: <strong>Lettera aperta di Olivier Dupuis all'on. Pat Cox e ai membri del Parlamento Europeo</strong><strong>Servizi correlati</strong> 24.02.2002: Manifestazione davanti all'ambasciata russa a Roma 22.02.2002: Intervista a Akhmed Zakaev, il ministro che ha tentato di negoziare con Putin 22.02.2002: Dupuis: Digiuno perchè l'Europa fermi il genocidio in Cecenia 06.02.2002: Intervista a Nicolaj Khramov sulla situazione in Russia e Cecenia 04.02.2002: Nato-Russia: Conferenza stampa di Ivanov e Robertson al Nato Defense College di Roma 24.10.2001: Cecenia: Qualche difficile spiraglio di pace? 04.02.2002: Nato-Russia: Conferenza stampa di Antonio Martino 22.01.2002: Russia: Chiusa l'ultima televisione indipendente 10.10.2001: Intervista a Gabashvili, "Attenti ai proclami antiterroristici di Putin" 10.10.2001: Cecenia: I pericoli della santa alleanza anti-terrorismo 13.04.2001: Il ministro ceceno Kambiev ai Radicali: La vostra battaglia in Italia serve anche alla Cecenia 04.04.2001: Cecenia: Olivier Dupuis attacca duramente Prodi e chiede l'esautorazione di Nielson Marzo 2000: Il videoreportage di Antonio Russo dalla Cecenia <br><strong>Aderisci all'iniziativa per la Cecenia</strong>
    0:00 Durata: 27 min 57 sec
  • Le richieste al Parlamento Europeo

    0:09 Durata: 2 min 8 sec
  • Come aderire allo sciopero della fame

    0:11 Durata: 2 min 4 sec
  • La questione georgiana

    0:14 Durata: 5 min 10 sec
  • Il debole rapporto tra l'Europa ed il Caucaso

    0:19 Durata: 3 min 43 sec
  • Il congresso del Prt

    0:22 Durata: 5 min 2 sec