26 MAR 2002

Radicali: Walk-around «in bianco e nero» a Palazzo Madama

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 9 min 52 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Garantire il plenum alla Camera dei Deputati e alla Corte Costituzionale.

E' la richiesta rivolta alle massime autorità dello Stato da oltre cento cittadini, da domenica sera in satyagraha.

E da stasera in walk-around a Palazzo MadamaRoma, 25 marzo 2002 - «Tanti potenti, tanti prepotenti stanno scoprendo i girotondi.

I Radicali questa iniziativa la fanno - e l'hanno chiamata walk-around - dai tempi della televisione in bianco e nero.

I Radicali la fanno, allora come ora, per la legalità.

Non pare che in queste ore i presidenti delle camere, le massime cariche dello Stato, abbiano particolare
urgenza di riportare il Parlamento e la Corte Costituzionale nella legalità.

Marco Pannella sì, e i Radicali anche».Sono le parole con cui Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani, presenta l'iniziativa intrapresa questa sera dai militanti radicali.Votazioni quotidiane o senza interruzioni? Marco Pannella, dopo l'incontro con il Presidente del Senato Marcello Pera, ha confermato che da giovedi 28 marzo avvierà lo sciopero della sete per ripristinare la legalità costituzionale violata con la mancanza del plenum di due organi fondamentali per il funzionamento della nostra democrazia: la Camera dei deputati e la Corte Costituzionale.

Il leader radicale ha ribadito la propria intenzione ed ha rilanciato la mobilitazione radicale al termine di una giornata che ha determinato quella che Pannella stesso ha definito una «situazione confusa».La parola spetta dunque a Pera e Casini.

Non è chiaro infatti se la proposta dei presidenti delle camere contempli la convocazione ad oltranza o - per dirla con Marco Cappato - «l'inganno di una convocazione quotidiana che può benissimo andare deserta».Un walk around permanente Per sollecitare le massime cariche dello Stato, oltre 100 persone sono in satyagraha.

«Anche questo walk-around - suggerisce l'europarlamentare - è una forma di amore per la verità».

«Con i volti dipinti in bianco e nero, - spiega la presidente Rita Bernardini - ricordiamo le marce radicali quando la televisione era ancora in bianco e nero.

Ci daremo il turno in attesa di buone notizie».

leggi tutto

riduci

  • Capezzone Daniele, segretario di Radicali Italiani

    <strong>Le interviste di Radio Radicale</strong><br><em>a cura di Andrea De Angelis</em>
    0:04 Durata: 2 min 40 sec
  • Rita Bernardini, presidente Radicali Italiani

    0:07 Durata: 1 min 51 sec
  • Marco Cappato, europarlamentare

    0:09 Durata: 5 min 21 sec