13 FEB 2003

Lia: Prima conferenza internazionale del Centro e Sud America sulle droghe (Corrispondenza dal Messico)

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 15 min 10 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Merida (Messico), 13 febbraio 2003 - Prima giornata dei lavori della Prima conferenza internazionale del Centro e Sud America sulle droghe.

I lavori sono iniziati con l'intervento di Francisco Fernandez, rettore dell'Università Autonoma dello Yucatan, che si è soffermato in particolare sul ruolo che la cultura, quella universitaria in particolare, dovrebbe avere per la costruzione di un vero dibattito internazionale sulle problematiche della droga.

Nel corso della mattinata anche l'intervento del segretario della Lega Internazionale Antiproibizionista, Marco Perduca, che ha parlato delle tre
convezioni Onu sulle droghe e dell'appuntamento di aprile a Vienna, dove questi trattati internazionali verrano nuovamente discussi.

Perduca ha sottolineato anche l'urgenza di una riforma in senso antiproibizionista di queste convenzioni, ricordando l'appello lanciato dalla stessa Lia e dal Partito Radicale Transnazionale, sulla base della raccomandazione presentata al Parlamento Europeo dall'eurodeputato radicale Marco Cappato e sottoscritto da 109 parlamentari di tutti gli schieramenti politici.

Successivamente, Gustavo de Greiff, ex procuratore generale colombiano, ha ricostruito i passaggi fondamentali delle politiche proibizioniste.

Felipe Quispe, deputato boliviano e rappresentante della comunità di campesinos Aymara, ha invece ricordato l'importanza della coltivazione di coca per i propri concittadini.

Lo stesso Quispe ha effettuato una cessione gratuita di foglie di coca tra i presenti nella sala.

Da segnalare infine la partecipazione di Gregorio Urias Germann, membro del Congresso Messicano e della Commissione sul narcotraffico del Parlamento Latino Americano (organo che include tutti i parlamentari del Centro e Sud America), ralatore e presentatore di un progetto di legge per la depenalizzazione del consumo, e di vari rappresentanti di comunità di cocaleros peruviani.

leggi tutto

riduci

  • <strong>Link</strong> <strong>Antiproibizionisti.it</strong>
    0:00 Durata: 15 min 10 sec