18 GIU 1997

Speciale Br: Valerio Morucci in Commissione Stragi

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 4 ore 20 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Registrazione video di "Speciale Br: Valerio Morucci in Commissione Stragi", registrato mercoledì 18 giugno 1997 alle 00:00.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Giustizia.

La registrazione video ha una durata di 4 ore e 20 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Ascolta l'audizione

    <strong>Il resoconto stenografico</strong> Roma, 18 giugno 1997 - La Commissione stragi ha ascoltato oggi Valerio Morucci. Secondo l'ex Br, gli aspetti su cui può valere la pena sapere di più nella vicenda del sequestro e dell'assassinio di Aldo Moro è quanto avvenuto dall'altra parte: dalla parte dello Stato. Morucci ha inoltre smentito di aver lanciato dei «segnali» dall'interno delle Br per arrivare alla liberazione di Moro ed ha spiegato con la distrazione e la miopia di Barbara Balzerani, e l'abitudine di Mario Moretti di mettere a bagno le sue camicie, la vicenda della doccia mal posta e della perdita d'acqua che portò alla scoperta della base Br di Via Gradoli. Morucci non ha escluso che si potesse arrivare alle Br pedinando quegli esponenti dell'Autonomia come Franco Piperno e Lanfranco Pace con cui, durante i 55 giorni, ebbe degli abboccamenti subito interrotti da Moretti. Infine, un riferimento alle presunte registrazioni dell'interrogatorio di Moro: «Seppi dopo che la registrazione si interruppe quasi subito. Le Br non erano in grado di interrogare Moro. Gli si lasciarono alcune domande e lui rispose man mano formando così il memoriale ritrovato poi in Via Monte Nevoso». <p>
    0:00 Durata: 4 ore 20 min