22 MAR 2005

Pannella e l'informazione. La questione della data del referendum e il reverendum di Andreotti (a cura di Massimo Bordin)

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 11 min 48 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Registrazione video di "Pannella e l'informazione. La questione della data del referendum e il reverendum di Andreotti (a cura di Massimo Bordin)", registrato martedì 22 marzo 2005 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da Area radicale.

La registrazione video ha una durata di 11 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • La ricostruzione di Massimo Bordin

    <em>Roma, 22 marzo 2005</em><br>Sui giornali le parole di Marco Pannella sono spesso fraintese. Per esempio, quando i radicali parlano della data della consultazione referendaria sulla fecondazione assistita, non criticano - come scrivono alcuni quotidiani - la scelta che il governo Berlusconi non ha ancora fatto, bensì la scelta che un altro governo, quello di centrosinistra presieduto da Romano Prodi, fece nel 1997, quando il ministro dell'interno Giorgio Napolitano fissò i referendum per il 15 giugno. Sulla stampa, tuttavia, il messaggio non emerge. Un problema di informazione del tutto analogo riguarda il commento di Pannella alle dichiarazioni di Andreotti che in un'intervista ha annunciato di avere cambiato idea sul referendum e di <em>inchinarsi</em> al cardinale Camillo Ruini.<p>
    0:00 Durata: 11 min 48 sec