02 APR 2001

Notiziario antiproibizionista del 2 aprile 2001

[NON DEFINITO] | di Roberto Spagnoli - 00:00 Durata: 39 min 38 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

A cura di Roberto SpagnoliLa puntata odierna è dedicata pressoché integralmente alle cosiddette "narcosalas", termine improprio e assai fuoriviante con cui si indicano quelle strutture dove i tossicodipendenti possono assumere droghe, in particolare eroina, in condizioni igieniche e sanitarie controllate e con la possibilità di ricevere assistenza medica e psicologica da parte di personale qualificato.

Si tratta di un importante intervento di "riduzione dei rischi e dei danni" che serve ad agganciare i tossicodipendenti più emarginati e che sta dando ottimi risultati.

Parliamo di questo a
seguito della netta condanna espressa in proposito dal Vaticano e in un periodo di campagna elettorale in cui la questione della sicurezza nelle città viene agitata sia dagli esponenti del centro-destra sia da queli del centro-sinistra senza che nessuno faccia proposte realistiche per affrontare la questione.

Fanno eccezione, come sempre, i Radicali, fuori dagli schieramenti e da un finto gioco delle parti demagogico e moralista.

In apertura qualche commento sulle dichiarazioni del ministro Veronesi che si è detto disposto a rimanere al suo posto se fosse chiamato "a furor di popolo", mentre in conclusione segnaliamo la polemica tra l'associazione Aduc e il senatore Pedrizzi a proposito dei ragazzi morti di droga a Perugia.

Per chiudere la pagina dei link con alcuni inidirizzi utili per saperne di più sulla politica sulle droghe a Madrid e in Spagna.

leggi tutto

riduci

  • Il sito del Plan Nacional sobre Drogas

    <p><strong>Per segnalazioni, informazioni e commenti scrivici una <strong>E-Mail</strong>
  • Il sito dell'Agencia Antidroga della Comunidad de Madrid

  • Per saperne di più sulla "narcosala" di Madrid

    <p><strong>I links di oggi</strong>
  • Reazioni e polemiche alle dichiarazioni di un "tecnico" assai più "politico" di quanto dica

    <p><strong>Indice</strong><p><strong>Il ministro Veronesi: "Potrei restare se ci fosse una richiesta a furor di popolo"</strong>
    0:01 Durata: 4 min 14 sec
  • Emma Bonino a Radio Anch'io: "I fenomeni sociali si governano, non si proibiscono"

    <br><strong>Scelte pragmatiche o facile moralismo di fronte alla realtà delle droghe proibite</strong>
    0:05 Durata: 5 min 21 sec
  • Il Vaticano condanna le "narcosalas": "Sono illecite e eticamente inacettabili"

    0:11 Durata: 31 sec
  • La risposta dei Radicali: "Vaticano indifferente alla vita"

    0:12 Durata: 59 sec
  • Jose Ignacio Salgado: le "narcosalas" e la politica sulle droghe a Madrid

    0:13 Durata: 25 min 47 sec
  • L'Aduc: "Vittime delle leggi proibizioniste". Il senatore Pedrizzi: "No all'inganno antiproibizionista"

    <br><strong>Ancora morti di droghe illegali</strong>
    0:39 Durata: 2 min 43 sec