31 GEN 2001

VII rapporto trimestrale Isae: "Le previsioni per l'economia italiana"

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 1 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 31 gennaio 2001 - Documento audiovisivo della conferenza stampa di presentazione del VII rapporto trimestrale dell'Istituto di Studi e Analisi Economica.

Il rapporto mette in luce un miglioramento del rapporto deficit/pil, una riduzione del tasso di disoccupazione, un aumento dell'inflazione dovuta al rialzo del prezzo delle materie prime importate e alle tensioni dovute alla questione «mucca pazza», un rallentamento generale della crescita economica italiana e una diminuzione della pressione fiscale.

L'Isae prevede anche che alla fine del 2001 l'euro si stabilizzerà al livello del
dollaro grazie ad una maggiore crescita economica dei paesi europei.

leggi tutto

riduci

  • Fiorella Kostoris Padoa Schioppa, presidente Isae

    <br><strong>Indice degli interventi</strong><p>Sintesi del rapporto
    0:00 Durata: 28 min 4 sec
  • Daniel Gros, direttore di ricerca del Ceps

    <br>Relazioni di commento
    0:28 Durata: 12 min 25 sec
  • Mario Baldassarri, docente di Economia Politica presso La Sapienza

    0:40 Durata: 21 min 32 sec
  • Salvatore Biasco, presidente della Commissione bicamerale per la Riforma Fiscale

    1:02 Durata: 28 min 19 sec
  • Antonio Pedone, presidente Crediop

    1:30 Durata: 24 min 47 sec
  • Fiorella Kostoris Padoa Schioppa

    <br>Conclusioni
    1:55 Durata: 6 min 5 sec