27 FEB 2001

La chiesa, Ciampi, i diritti negati: intervento notturno di Pannella a Radio Radicale

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 41 min 45 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 26 febbraio 2001 - Documento sonoro della conversazione notturna di Marco Pannella ai microfoni di Radio Radicale.

Intervenendo in diretta il leader radicale, affronta il problema delle libertà fondamentali, quali le libertà religiose e il diritto all'informazione: "Questa società è stata sottoposta negli ultimi decenni al magistero ufficiale della religione cattolica e delle gerarchie cattoliche.

In Italia noi radicali rappresentiamo l'unica forza che si batte per difendere i diritti dei cattolici, dei cristiani, dei cittadini di altre confessioni".

Pannella torna ad approfondire gli
aspetti del serrato confronto con il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, richiamando il diritto previsto dall'art.

49 della Costituzione che attribuisce ai partiti la facoltà di concorrere a determinare il Governo del paese, denunciando, come nella pratica esso sia negato per i radicali.

A tal proposito Pannella rileva come per Ciampi non sia nemmeno immaginabile parlare della situazione documentata di sottrazione alla conoscenza del popolo italiano di proposte e di impostazioni radicali.

leggi tutto

riduci