18 APR 2001

Comizio di Gianfranco Fini ad Ancona

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 33 min 44 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Documento audiovisivo del comizio di Gianfranco Fini in cui il segretario di Alleanza Nazionale, dichiarandosi ottimista per il risultato delle elezioni del 13 maggio, espone i temi fondamentali del programma di centrodestra.

Il candidato vice premier della Casa delle Libertà afferma che se il centrodestra vincerà le elezioni verranno garantiti in primo luogo i "diritti dei cittadini alla sicurezza e alla legalità" per "determinare un rapporto di fiducia con le istituzioni".

Fini accenna al problema della droga, che si può risolvere con prevenzione, recupero e repressione dello spaccio, e
all'immigrazione "materia su cui la sinistra specula" e che la destra intende affrontare coniugando "solidarietà e legalità" per cui "per i clandestini deve essere prevista l'immediata espulsione".

Per quanto riguarda le politiche economiche Fini accusa la sinistra di aver favorito solamente la grande industria ed in particolare la Fiat, danneggiando i lavoratori autonomi e le piccole e medie imprese.

Il centrodestra ha intenzione, afferma, di "stipulare un patto con la rete delle pmi" per consentire lo sviluppo economico e l'emersione del sommerso.

Il segretario di Alleanza Nazionale sostiene poi che la politica sociale deve "mettere la famiglia al centro dell'attenzione" con sgravi fiscali per le famiglie monoreddito.

La famiglia a cui fa riferimento è "quella del diritto naturale: l'unione tra un uomo e una donna", poiché altre unioni non sono contemplate come valore fondante della società.

Gianfranco Fini affronta quindi il problema della riforma del sistema pensionistico e afferma che "si dovrà dare un taglio alle super pensioni dei manager di Stato", poiché "chi andrà al governo dovrà dare il buon esempio".

Il candidato vice premier della Casa delle Libertà conclude con un appello all'identità nazionale: "L'Italia è la patria non è il Paese e si dovrà difendere l'identità nazionale anche in Europa".

leggi tutto

riduci

  • Gianfranco Fini (AN), presidente di Alleanza Nazionale e candidato vice-premier della Casa Della Libertà

    0:00 Durata: 33 min 44 sec