08 MAG 2001

Bonino e Della Vedova a Bergamo: Nel mirino la Lega e l'integralismo verde e clericale

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 25 min 42 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Bergamo, 8 maggio 2001, h13.10 - Conferenza stampa per la presentazione dei programmi e dei condidati dell Lista Bonino a Bergamo, con Emma Bonino e Benedetto Della Vedova.

Quest'ultimo ha polemizzato duramente con la Lega: "I radicali - ha affermato - continuano a battersi politicamente con gli strumenti dei referendum e delle elezioni per ottenere quella svolta liberale e liberista che era stata chiesta allora" mentre la Lega "ha completamente abbandonato qualsiasi spirito rivoluzionario che pure per molti aspetti la animava, ha rinunciato ad una presenza autonoma di posizioni politiche, di
idealità, di obbiettivi, ha scelto di accasarsi nella Casa delle Libertà dove ci sono stanze ampi e poltrone comodissime"Nel mirino di Emma Bonino invece l'oscurantismo verde e quello clericale che fanno della paura "uno strumento di governo".

Altro obiettivo polemico l'allarmismo dell'informazionecome "la bufala dei bambini geneticamente modificati" per cui "per l'ennesima volta è dovuto intervenire Veronesi, solo nel suo schieramento, a dire che non c'entra niente con la modifica del patrimonio genetico del DNA quello che è successo negli Usa, cioè il tentativo di far si che una madre portatrice di malattie ereditarie possa generare dei figli non malati geneticamente parlando; di fronte a questi dolori deve prevalere la sacralità dell'embrione, dello zigote, del citoplasma di qualunque cosa ormai è sacro tranne la vita in carne ed ossa di persone che pure possiamo veder, toccare ed avere vicino".

Queste le motivazioni principali per cui eleggere un gruppo di "irriducibili, cocciutissimi radicali", che possono "essere garanzia per tutti per lo meno di rigore, di tenuta, di coerenza che ha dato prova di capacità di gestire, di governare, di indirizzare questo Paese che ha sempre preferito Mastella a Pannella" facendo tesoro anche della più piccola percentuale di voti.

leggi tutto

riduci

  • Benedetto Della Vedova, capolista Camera proporzionale Lombardia 2

    <strong>Indice</strong>
    0:00 Durata: 6 min 16 sec
  • Mario Galizia, candidato Lista Bonino Camera collegio 21

    0:06 Durata: 1 min 3 sec
  • Agostino Vanoli, candidato collegio 31 Senato

    0:07 Durata: 1 min 51 sec
  • Emma Bonino

    0:09 Durata: 14 min 10 sec
  • La richiesta ai partiti "minori" di aderire alla denuncia contro la Rai per attentato ai diritti civili dei cittadini

    <em>Risposte alle domande dal pubblico</em>
    0:23 Durata: 1 min 20 sec
  • Intervento dal pubblico

    0:24 Durata: 1 min 2 sec