14 MAG 2001

Dichiarazione di Silvio Berlusconi dopo il voto: "Faremo di tutto per non deludervi"

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 min 48 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Arcore (Milano), 14 maggio 2001, h19.30 - Questa la dichiarazione di Silvio Berlusconi dopo la vittoria della Casa delle Libertà alle elezioni politiche.

« Nel caso in cui, al termine dei 5 anni di governo, almeno 4 su 5 di questi traguardi non fossero stati raggiunti, Silvio Berlusconi si impegna formalmente a non ripresentare la propria candidatura alle successive elezioni politiche, firmato Silvio Berlusconi.

Questo è l'impegno che ho preso e lavorerò per mantenerlo.

Tutti gli italiani, nessuno escluso, devono sentirsi protagonisti di questo grande progetto, di questo impegno per cambiare
l'Italia, per ammodernare lo Stato, la sua architettura istituzionale, le sue leggi, le sue infrastrutture e per far decollare finalmente il Mezzogiorno.

Ringrazio con tutto il cuore voi moderati che superando molti ostacoli vi siete mobilitati e avete dato alla Casa delle Libertà questa splendida vittoria.

Ma saluto anche gli elettori che non hanno votato per noi, lavoreremo anche per voi, per guadagnarci il vostro rispetto, la vostra fiducia e, se possibile, il vostro sostegno.

Terremo conto delle opinioni di tutti e accetteremo l'aiuto da parte di ogni settore della società italiana.

C'è così tanto da fare; la campagna elettorale e le elezioni sono alle nostre spalle, dobbiamo mettere da parte i contrasti politici e lavorare tutti insieme per il bene di tutti.

Voglio anche mandare un messaggio ai leader e agli amici della Unione Europea, così come agli amici degli Stati Uniti d'America; siamo orgogliosi di far parte dell'Europa e di avere nel Presidente Carlo Azeglio Ciampi il più illustre interprete del sincero e fattivo europeismo degli italiani; siamo orgogliosi dei rapporti speciali che abbiamo con gli Stati Uniti, lavoreremo attivamente nei prossimi mesi e nei prossimi anni per rafforzare ancora di più questi legami.

La composizione di un sistema democratico di governo con un sistema economico di libero mercato ha prodotto un benessere senza uguali nella storia del mondo.

L'Italia continuerà questo cammino in modo che tutti possano raccogliere i frutti della libertà e dello sviluppo economico.

Ancora un grazie di cuore a tutti voi che mi avete, che ci avete dato il vostro voto e la vostra fiducia; farò di tutto, faremo di tutto per non deludervi».

leggi tutto

riduci