15 AGO 2001

Radicali Italiani: Capezzone, Un manifesto per rioffrire alla politica italiana uno strumento

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 28 min 11 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 15 agosto 2001 h13.50 - I Radicali Italiani hanno indetto una conferenza stampa al termine della manifestazione di Ferragosto per la libertà di ricerca scientifica.

Durante l'incontro, a cui hanno partecipato anche Luca Coscioni, Marco Pannella, Marco Cappato e Rita Bernardini, Daniele Capezzone ha esposto le prossime iniziative radicali, riaffermando in particolare la necessità di "togliere dal frigorifero l'embrione soprannumerario della battaglia radicale", ovvero il comitato di osservatori sullo stato della democrazia in ItaliaIl segretario di Radicali Italiani, dopo aver
sottolineato la grande partecipazione alla manifestazione, ha rilanciato l'appuntamento del 18 e 19 settembre a Bruxelles, e la mobilitazione dei giorni successivi per la raccolta delle firme per le proposte di legge di iniziativa popolare."Dobbiamo predisporre un manifesto liberale, liberista, libertario - ha affermato Capezzone - per rioffrire alla politica italiana uno strumento.

Noi ci siamo, e dobbiamo esserci".Daniele Capezzone ha quindi evidenziato l'urgenza di "dar forza" al movimento: "Iscriviamoci a Radicali Italiani, per capire non solo se ci siamo oggi dopo una giornata di 'festa', ma come ci saremo".

leggi tutto

riduci