23 GEN 2002

Droga: Nuova condanna per i Radicali

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 24 min 29 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Registrazione audio di "Droga: Nuova condanna per i Radicali", registrato mercoledì 23 gennaio 2002 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da Area radicale.

La registrazione audio ha una durata di 24 minuti.
  • La sentenza

    <strong>La battaglia radicale contro la "lotteria" della legge sulla droga continua. Oggi è stata confermata in appello la condanna per quattro militanti che hanno partecipato alla disobbedienza civile del 28 agosto 1995 a Porta Portese</strong> <p>Roma, 23 gennaio 2002 - La II sezione della Corte d'Appello di Roma ha confermato la condanna inflitta in primo grado a Rita Bernardini, Mimmo Pinto, Paolo Vigevano e Benedetto Della Vedova, quattro dei sei imputati per la disobbedienza civile e la cessione gratuita di hashish compiuta dai radicali il 28 agosto 1995 nel mercato romano di Porta Portese. <p>Per questi stessi fatti Marco Pannella era stato condannato in primo grado dopo che la sua posizione era stata stralciata in un primo momento, mentre Vittorio Pezzuto era stato assolto. <p><strong>Continua la lotteria</strong><p>I giudici non hanno tenuto conto della richiesta del Procuratore generale che, pur rigettando le motivazioni dell'appello aveva chiesto una riduzione della pena a tre mesi , riconoscendo le motivazioni ideali della disobbedienza civile compiuta dai radicali. La Corte non ha nemmeno preso in considerazione la richiesta della difesa sostenuta dall'avvocato Giandomenico Caiazza che ancora una volta aveva sollevato una questione di legittimità costituzionale su una legge che ha prodotto una giurisprudenza sempre più contorta, contraddittoria e irragionevole.<p> "Continua questa lotteria", ha denunciato l'avvocato <em>Giandomenico Caiazza</em> evidenziato inoltre che "questa è la stessa sezione e lo stesso presidente che ha confermato l'assoluzione di Pannella per la cessione di un quantitativo di hashish molto superiore: 250 gr in diretta tv alla D'Eusanio".<br> "Se si dovesse usare ragionevolezza - ha aggiunto il responsabile della difesa - bisognerebbe prendere atto che la norma non consente un'applicazione di principi ragionevoli di diritto penale" <p> <strong>Questo sarà l'anno della galera </strong><p> "Questo sarà sicuramente l'anno in cui qualcuno di noi, per volontà, per scelta, perché ritiene insopportabile questa lotteria, troverà la strada della galera". Così' la presidente di Radicali Italiani, <em>Rita Bernardini</em>, che ha aggiunto Marco Pannella "ci ha insegnato, dal 1975, a scegliere la strada della galera e non per disperazione: la strada della galera, da radicali, la scegliamo per cambiare le leggi". <p><em>Mimmo Pinto</em> ha definito "imbarazzante" soprattutto l'atteggiamento della Corte che sembra non aver preso minimamente in considerazione le ragioni della disobbedienza civile: "C'è un annullamento della battaglia politica in sé", ha aggiunto.<p><strong>La battaglia continua</strong><p> L'iniziativa dei radicali comunque non si ferma. Prosegue infatti la raccolta delle firme per le 25 pdl nelle carceri italiane. Il 13 febbraio dovrebbe arrivare a sentenza il processo di primo grado per la disobbedienza civile compiuta il 12 ottobre 1997 a Piazza Navona a Roma, il 29 gennaio l'europarlamentare Marco Cappato sarà di fronte ai giudici della città inglese di Stockport per l'azione di disobbedienza civile compiuta nello scorso autunno in solidarietà e in sostegno del parlamentare Chris Davies che si era autodenunciato nell'ambito di una manifestazione in sostegno del proprietario di un coffee shop aperto a Stockport che era stato arrestato dalla polizia inglese<p>
    0:00 Durata: 59 sec
  • Corrispondenza di Roberto Spagnoli

    0:00 Durata: 2 min 31 sec
  • Ascolta il servizio

    0:00 Durata: 11 min 45 sec
  • Giandomenico Caiazza

    0:02 Durata: 1 min 47 sec
  • Rita Bernardini

    0:04 Durata: 3 min 34 sec
  • Mimmo Pinto

    0:07 Durata: 2 min 34 sec
  • I prossimi appuntamenti della battaglia radicale

    <strong>I radicali sotto processo</strong><br> 21-12-2001: <strong>Cappato a processo a gennaio in Gran Bretagna</strong> 17-10-2001: <strong>Processo a Pannella + 20 , Udienza conclusiva e sentenza</strong> 18.06.2001 - <strong>Panella: i giudici si rifiutano di applicare una legge anticostituzionale</strong> 18.06.2001 - <strong>Processo d'appello per la cessione di hashish in diretta tv</strong> 10.05.2001 - <strong>Pannella: Il cimitero della democrazia</strong> 10.11.2000 - <strong>Pannella: La prova dell'irragionevolezza della legge</strong> 10.11.2000 - <strong>Processo a Pannella per la cessione di hashish in diretta tv</strong> 25.10.1999 - <strong>Processo a Marco Pannella per la cessione di hashish in diretta tv</strong>Dall'archivio multimediale Disobbedeienze civili e processi ai militanti radicali
    0:10 Durata: 1 min 19 sec