31 GEN 2006

OCSE: Il futuro dell'economia digitale. Creazione, distribuzione e accesso ai contenuti digitali (seconda giornata - panel paralleli, sessione B)

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 1 ora 52 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 31 gennaio 2006 - Soluzioni di business e poliche: Nuovi argomenti ed implicazioni.

Registrazione video di "OCSE: Il futuro dell'economia digitale. Creazione, distribuzione e accesso ai contenuti digitali (seconda giornata - panel paralleli, sessione B)", registrato martedì 31 gennaio 2006 alle 00:00.

Tra gli argomenti discussi: Mass Media.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 52 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Marco Ricolfi, presiede

    Dipartimento di Scienze Giuridiche (DSG) dell'Università di Torino
    0:00 Durata: 3 min 51 sec
  • Stan Liebowitz

    Center for Analysis of Property Rights and Innovation, University of Texas
    0:03 Durata: 12 min 42 sec
  • Marco Ricolfi

    0:16 Durata: 1 min 39 sec
  • Leonardo Chiariglione

    CEO and Digital Media Strategist, CEDEO.net
    0:18 Durata: 10 min 13 sec
  • Discussione

    0:28 Durata: 6 min 10 sec
  • Fred Von Lohmann

    Studioso Proprietà Intellettuale. Electronic Frontier Foundation
    0:34 Durata: 11 min 25 sec
  • Marco Ricolfi

    0:46 Durata: 2 min 40 sec
  • Giorgio Assumma

    Presidente SIAE
    0:48 Durata: 9 min 42 sec
  • Discussione

    0:58 Durata: 9 min 12 sec
  • Barney Wragg

    Vicepresidente eLabs, Universal Music Group International
    1:07 Durata: 13 min 36 sec
  • Sarah Deutsch

    Vicepresidente Verizon Communications
    1:21 Durata: 11 min 20 sec
  • Discussione

    <p>Radio Radicale è una radio privata fondata dal Partito Radicale. Fin dal 1977 Radio Radicale trasmette e registra tutte le sedute del Parlamento Italiano, i maggiori processi, gli appuntamenti ufficiali di tutti i partiti politici, gli incontri più importanti, i dibattiti, i congressi accademici e gli altri eventi culturali e sociali di significato politico. Radio Radicale svolge una funzione di pubblico servizio nel mondo dei media italiani. Rappresenta il primo esempio di impresa privata finanziata dal governo per provvedere ad un servizio pubblico. Le licenze Creative Commons sono uno strumento realmente importante ad aiutare Radio Radicale a compiere il suo scopo storico di porre effettivamente in pratica il principio della pubblicità del costruirsi delle decisioni democratiche, di promuovere l'accesso diretto e la conoscenza degli eventi politici e contribuire alla libera circolazione delle idee. Per ulteriori informazioni contattare Diego Galli (d.galli at radioradicale.it)<p><p>The files are licensed under a Creative Commons Attribution Non-commercial Share Alike License<p>In order to watch the media files RealPlayer software is required. Visit www.real.com to download it.
    1:32 Durata: 20 min 13 sec