26 AGO 2006
rubriche

Il Maratoneta - trasmissione dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica

RUBRICA | di Mirella Parachini - RADIO - 16:09 Durata: 1 ora 10 min
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Argomento della trasmissione: il concetto di libertà individuale e tutela della salute; la recente scoperta di poter derivare cellule staminali senza distruggere gli embrioni; la questione della cosidetta "pillola del giorno dopo" Ospiti della trasmissione: Simona Giordano, Docente di Bioetica all'Università di Manchester e Membro dell'Associazione Luca Coscioni, Francesco Fiorentino, Biologo Molecorale, Direttore del Laboratorio Genoma di Roma e Membro del dell'Associazione Luca Coscioni, Alessandro Gerardi, Avvocato e Rocco Berardo.

Puntata di "Il Maratoneta - trasmissione
dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica" di sabato 26 agosto 2006 condotta da Mirella Parachini con gli interventi di Francesco Fiorentino (Biologo, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Alessandro Gerardi (avvocato), Simona Giordano (Professoressa, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Rocco Berardo (membro dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, Radicali Italiani).

Tra gli argomenti discussi: Antiproibizionisti, Assistenza, Associazioni, Bioetica, Cellule Staminali, Contraccezione, Coscioni, Disabili, Embrione, Fecondazione Assistita, Iscrizioni, Laicita', Malattia, Medicina, Pillola Del Giorno Dopo, Radicali Italiani, Ricerca, Salute, Sanita', Scienza.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 1 ora e 10 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Simona Giordano

    Professoressa (Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica)

    Francesco Fiorentino

    Biologo (Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica)

    Alessandro Gerardi

    avvocato

    Rocco Berardo

    membro dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica (Radicali Italiani)

    16:09 Durata: 1 ora 10 min