03 SET 2006
dibattiti

Festa dell'Unità. Giovanni Floris intervista Walter Veltroni

DIBATTITO | - PESARO - 21:07 Durata: 1 ora 14 min
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Nell'ambito della 61ª Festa Nazionale dell'Unità dal titolo "Vado e riparto da Pesaro, inizia una nuova storia" (31 agosto - 19 settembre) Centinaia di fan alla presentazione del suo primo romanzo «La scoperta dell'alba» (Rizzoli), con Corrado Augias e Carlo Lucarelli.

Oltre 1.500 persone, addirittura, all'intervista con Giovanni Floris sull'«Italia che vogliamo», che proponiamo di seguito.

Così il sindaco di Roma, Valter Veltroni, è stato festeggiato dal pubblico di sinistra al quale, nel primo dei due momenti, ha parlato di sé, della sua visione della politica italiana, della propria
pulsione a scrivere e a leggere, facendosi «prendere» dalla pagina scritta fino al punto di piangere in treno leggendo «Bambini nel tempo», di Ian McEwan, davanti a una passeggera che intanto scambiava quelle lacrime per delusione politica.

«Proprio io - ha osservato Veltroni - che sono forse l'unico politico italiano a non avere mai pianto in pubblico».

(Roberta Jannuzzi).

leggi tutto

riduci