21 SET 2006

Lettera aperta - appello di Piergiorgio Welby al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

LETTERA | - RADIO - 09:52 Durata: 14 min 56 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
"Caro presidente voglio l'eutanasia".

E' quanto chiede Piergiorgio Welby, co-presidente dell'associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, malato di distrofia muscolare, al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

In questa lettera Welby scrive: "la mia volontà, la mia richiesta che voglio porre nelle sedi politiche e giudiziarie è poter ottenere l'eutanasia e vorrei che anche ai cittadini italiani sia data la stessa oppurtunità che è concessa agli svizzeri, ai belgi e agli olandesi".

Registrazione audio di "Lettera aperta - appello di Piergiorgio Welby al
Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano", registrato giovedì 21 settembre 2006 alle 09:52.

Sono intervenuti: Piergiorgio Welby (Co-Presidente dell'Associazione Luca Coscioni).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Associazioni, Bioetica, Coscioni, Eutanasia, Malattia, Napolitano, Politica, Presidenza Della Repubblica, Radicali Italiani, Salute, Welby.

La registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci