05 OTT 2006
dibattiti

Bettino Craxi. Il riformismo e la sinistra italiana

CONVEGNO | - Roma - 09:30 Durata: 6 ore 23 min
A cura di Pantheon e Valentina Pietrosanti
Organizzatori: 
Player
L'iniziativa della Fondazione Craxi intende evidenziare i tratti salienti dell'opera politica di Bettino Craxi nel periodo compreso tra l'elezione a segretario del PSI, nel luglio 1976, e la Conferenza Programmatica svoltasi a Rimini nell'aprile 1982.

Convegno "Bettino Craxi. Il riformismo e la sinistra italiana", registrato a Roma giovedì 5 ottobre 2006 alle 09:30.

L'evento è stato organizzato da Fondazione Bettino Craxi.

Sono intervenuti: Gianni Bonini (presidente della Fondazione Bettini Craxi), Stefano Carluccio (direttore responsabile di Critica Sociale), Antonio Pilati (Componente
dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato), Stefano Rolando (professore di Teoria e Tecniche della Comunicazione Pubblica all'Università IULM di Milano), Luciano Pellicani (Docente di Sociologia. Luiss Guido Carli), Gaetano Quagliariello (deputato, Fi), Ugo Finetti (giornalista e storico), Giuliano Cazzola (economista), Francesco Forte (Professore emerito. Dipartimento di Economia Pubblica Università degli Studi "La Sapienza" di Roma), Piero Craveri (Docente di Storia contemporanea presso l’ateneo Suor Orsola Benincasa di Napoli), Andrea Spiri, Antonio Landolfi (Fondazione Giacomo Mancini), Luigi Covatta (economista), Massimo Teodori (Professore di Storia e Istituzioni degli Stati Uniti d'America presso la Facoltà di Scienze Politich), Stefania Craxi (presidente onorario della Fondazione Bettino Craxi), Silvio Pons (direttore della Fondazione Istituto Gramsci), Maurizio Sacconi.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Craxi, Italia, Partito Democratico, Politica, Psi, Riformismo, Sinistra, Socialismo, Storia.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 6 ore e 23 minuti.

leggi tutto

riduci