13 OTT 2006
dibattiti

Riforme e Mezzogiorno per lo sviluppo dell'Italia: l'impegno dei socialisti

ASSEMBLEA | - Napoli - 18:00 Durata: 2 ore 35 min
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Organizzatori: 
Player
Conferenza di Programma promossa nei giorni 13 e 14 ottobre 2006.

Registrazione audio dell'assemblea "Riforme e Mezzogiorno per lo sviluppo dell'Italia: l'impegno dei socialisti", svoltasi a Napoli venerdì 13 ottobre 2006 alle ore 18:00.

L'evento è stato organizzato da I Socialisti.

Sono intervenuti: Antonio Demitry (coordinatore della Campania, I Socialisti), Saverio Zavettieri (presidente, I Socialisti), Luigi Covatta (amministratore delegato di ALES), Cesare Marini, Massimo Lo Cicero (professore), Ciro Falanga, Ricardo Franco Levi (sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con
delega all'Editoria, L'Ulivo), Paolo Gentiloni Silveri (ministro delle Comunicazioni, La Margherita Democrazia è Libertà), Saverio Zavettieri, Piero Fassino (deputato e segretario nazionale, Democratici di Sinistra).

La registrazione audio dell'assemblea ha una durata di 2 ore e 35 minuti.

Tra gli argomenti discussi: Ambiente, Asia, Assistenza, Berlusconi, Casa Delle Liberta', Cattolicesimo, Centro, Cina, Clandestinita', Clima, Comuni, Conflitto D'interessi, Costi, Craxi, Cultura, Debito Pubblico, Deficit, Democratici Di Sinistra, Democrazia, Destra, Diritto, Economia, Elezioni, Europa, Finanza Pubblica, Finanziamento Pubblico, Finanziaria, Fisco, Globalizzazione, Governo, I Socialisti, Immigrazione, Impresa, Integralismo, Islam, Istituzioni, Italia, L'ulivo, L'unione, La Margherita, La Rosa Nel Pugno, Laicita', Lavori Pubblici, Lavoro, Liberalismo, Maastricht, Mercato, Mezzogiorno, Ministeri, Occupazione, Padoa Schioppa, Parlamento, Partiti, Partito Democratico, Polemiche, Politica, Previdenza, Prodi, Produzione, Pse, Reddito, Regioni, Riforme, Riformismo, Sanita', Sdi, Servizi Pubblici, Servizi Sociali, Sicurezza, Sinistra, Socialismo, Spesa Pubblica, Stato, Storia, Sud, Sviluppo, Territorio, Terrorismo Internazionale, Terzo Mondo, Unione Europea.

leggi tutto

riduci