26 GEN 2006
intervista

Le norme in materia di droga inserito nel decreto sulle Olimpiadi. Le decisioni della Commssione parlamentare di vigilanza sui servizi radio televisivi in materia di par condicio. Il "caso Santoro". Il programma dell'Unione in materia di informazione

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Le norme in materia di droga inserito nel decreto sulle Olimpiadi. Le decisioni della Commssione parlamentare di vigilanza sui servizi radio televisivi in materia di par condicio. Il "caso Santoro". Il programma dell'Unione in materia di informazione" realizzata da Claudio Landi con Antonio Tomassini (senatore, Presidente della commissione Sanità, Forza Italia), Leopoldo Di Girolamo (senatore, Democratici di Sinistra), Luigi Zanda (senatore, La Margherita Democrazia è Libertà).

L'intervista è stata registrata giovedì 26 gennaio 2006 alle 00:00.

La registrazione audio ha una durata di 9
minuti.

leggi tutto

riduci

  • Antonio Tomassini

    senatore, Presidente della commissione Sanità (Forza Italia)

    Sulle norme in materia di droga inserito nel decreto sulle Olimpiadi
    0:00 Durata: 2 min
  • Leopoldo Di Girolamo

    senatore (Democratici di Sinistra)

    Sulle norme in materia di droga inserito nel decreto sulle Olimpiadi
    0:02 Durata: 3 min
  • Luigi Zanda

    senatore (La Margherita Democrazia è Libertà)

    sulle decisioni della commssione di vigilanza in materia di par condicio, sul caso Santoro e sul programma dell'Unione in materia di informazione
    0:05 Durata: 4 min