17 MAR 2007
manifestazioni

SI alle energie rinnovabili e all'autodeterminazione della nostra terra. No alle trivellazioni gas-petrolifere in Val di Noto

MANIFESTAZIONE | - Noto - 12:30 Durata: 39 min 40 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Organizzatori: 
Player
Manifestazione popolare promossa dal Comitato No Triv (Comitato per le energie rinnovabili e contro le Trivellazioni gas-petrolifere in Sicilia) e con l'adesione di numerose associazioni ambientaliste.

Registrazione audio della manifestazione "SI alle energie rinnovabili e all'autodeterminazione della nostra terra. No alle trivellazioni gas-petrolifere in Val di Noto", registrato a Noto sabato 17 marzo 2007 alle ore 12:30.

L'evento è stato organizzato da Comitato No Triv.

Sono intervenuti: Paolo Pantano (rappresentante Ente Fauna Siciliana), Luca Caudullo (rappresentante Terre e Liberazione),
Massimiliano Verna (rappresentante redazione "Isola Possibile"), Totò Cavalleri (militante Laboratorio Zeta Palermo), Enzo Moscuzza (rappresentante del Comitato No alle Trivellazioni), Corrado Valvo (sindaco di Noto), Angelo Bonelli (deputato, capogruppo alla Camera dei deputati, Federazione dei Verdi), Paolo Uccello (assessore provinciale alla protezione civile di Siracusa, Federazione dei Verdi), Pippo Gurrieri (rappresentante Federazione Anarchici di Ragusa), Fabio Granata (vice sindaco di Siracusa, Alleanza Nazionale), Giuseppina Ignaccolo (consigliere provinciale Indipendenti di Sinistra, Siracusa), Angela Calì (rappresentante Comitato Mamme di Augusta), Giuseppe Malandrino (vescovo di Noto), Nuccio Tiberio (presidente circolo Legambiente di Noto), Anna Giordano (premio nobile per l'ecologia, WWF Italia), Enzo Moscuzza (rappresentante Comitato No alle Trivellazioni).

Tra gli argomenti discussi: Ambiente, Associazioni, Difesa, Ecologia, Energia, Eni, Fonti Rinnovabili, Gas, Governo, Industria, Inquinamento, Lega Ambiente, Noto, Petrolio, Sicilia, Siracusa, Sole, Territorio, Usa, Verdi, Wwf.

La registrazione audio di questa manifestazione dura 39 minuti.

leggi tutto

riduci