27 MAR 2007
dibattiti

Dossetti e Fanfani un patto, l'amicizia, le scelte

CONVEGNO | - Roma - 17:16 Durata: 2 ore 45 min
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Il sodalizio tra Fanfani e Dossetti, durato un decennio, esercito’ una funzione incisiva nella redazione della Carta costituzionale e nella prima fase storica dell’Italia repubblicana.

Si interruppe nel 1951, quando i dissensi tra i due sull’orientamento politico da tenere nei confronti di De Gasperi indussero Dossetti ad abbandonare il campo, per poi diventare sacerdote.

Ma la loro amicizia personale non venne meno.

Convegno "Dossetti e Fanfani un patto, l'amicizia, le scelte", registrato a Roma martedì 27 marzo 2007 alle ore 17:16.

L'evento è stato organizzato da Fondazione Amintore
Fanfani e Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII.

Sono intervenuti: Cesare Mirabelli (presidente emerito della Corte Costituzionale), Ignazio Contu (segretario generale della Fondazione Amintore Fanfani), Piero Roggi (ordinario di Storia del Pensiero Economico presso l'Università di Firenze), Piero Craveri (ordinario di Storia Contemporanea), Alberto Melloni (ordinario di Storia Contemporanea presso l'Università di Modena e Reggio Emilia), Ettore Bernabei (vicepresidente della Fondazione Amintore Fanfani), Carlo D'adda (ordinario di Economia politica presso l'Università di Bologna), Leopoldo Elia (presidente emerito della Corte Costituzionale).

Tra gli argomenti discussi: Capitalismo, Cattolicesimo, Chiesa, Costituzione, Crisi, Cultura, Dc, De Gasperi, Democrazia, Dossetti, Economia, Fanfani, Investimenti, Italia, Laicita', Lira, Occupazione, Pci, Politica, Riforme, Societa', Spesa Pubblica, Storia.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 2 ore e 45 minuti.

leggi tutto

riduci