30 MAR 2007
intervista

Intervista Abolfazl Zohrevand sulla questione dei quindici marinai britannici arrestati dalle forze navali iraniane in acque territoriali irachene mentre procedevano all'ispezione di navi mercantili

INTERVISTA | di Francesco De Leo - RADIO - 15:41 Durata: 25 min 46 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
La questione dei quindici marinai britannici, le dichiarazioni in video degli arrestati, la questione nucleare, la situazione in Iraq, l'iniziativa di Marco Pannella sulla pena di morte, la situazione in Afghanistan e la proposta sull'oppio afghano.

"Intervista Abolfazl Zohrevand sulla questione dei quindici marinai britannici arrestati dalle forze navali iraniane in acque territoriali irachene mentre procedevano all'ispezione di navi mercantili" realizzata da Francesco De Leo con Abolfazl Zohrevand (ambasciatore della Repubblica islamica d'Iran a Roma).

L'intervista è stata registrata
venerdì 30 marzo 2007 alle 15:41.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Afghanistan, Ahmadinejad, Blair, Digiuno, Droga, Esteri, Gran Bretagna, Iran, Iraq, Medicina, Nucleare, Onu, Oppio, Pannella, Pena Di Morte, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 25 minuti.

leggi tutto

riduci