22 MAR 2007
intervista

Intervista a Khaled Fouad Allam sulla questione della crisi dei rapporti tra Italia e Usa dopo la vicenda del rapimento del giornalista di Repubblica Mastrogiacomo in Afghanistan. L'iniziativa nonviolenta di digiuno di Marco Pannella sulla moratoria universale della pena di morte

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - ROMA - 00:00 Durata: 8 min 24 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
"Intervista a Khaled Fouad Allam sulla questione della crisi dei rapporti tra Italia e Usa dopo la vicenda del rapimento del giornalista di Repubblica Mastrogiacomo in Afghanistan. L'iniziativa nonviolenta di digiuno di Marco Pannella sulla moratoria universale della pena di morte" realizzata da Giovanna Reanda con Khaled Fouad Allam (docente di sociologia del mondo islamico, deputato, La Margherita Democrazia è Libertà).

L'intervista è stata registrata giovedì 22 marzo 2007 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Abolizionismo, Afghanistan, Crisi,
D'alema, Digiuno, Diritti Umani, Governo, Italia, Mastrogiacomo, Ministeri, Nonviolenza, Onu, Pannella, Pena Di Morte, Politica, Rapimenti, Talebani, Terrorismo Internazionale, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci