30 MAG 2007
intervista

Intervista a Luca Pardi sul Congresso Nazionale Ordinario dell'Associazione Radicale Rientrodolce in programma a Livorno il 2 e 3 giugno 2007

INTERVISTA | di Giovanni De Pascalis - RADIO - 16:55 Durata: 23 min 19 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Luca Pardi, primo ricercatore presso l'Istituto per i processi chimico-fisici del C.N.R.

di Pisa e segretario nazionale dell'associazione radicale Rientrodolce, alla vigilia del congresso nazionale di Livorno del 2-3 giugno 200, fa un bilancio dell'iniziativa politica dell'associazione ed un'analisi dei temi di maggiore rilevanza nell'ambito dell'emergenza demografica/ambientale mondiale in atto.

Al centro della riflessione di Pardi è, ovviamente, il rapporto tra esplosione demografica (gli esseri umani sono ormai quasi 7 miliardi), potenzialità di sfruttamento delle risorse naturali, ormai
al limite del collasso e rischio globale di sconvolgimenti ecologici drammatici, per esempio a causa del "global warming".

leggi tutto

riduci

  • Luca Pardi

    segretario dell'Associazione Radicale Rientrodolce (Radicali Italiani)

    ricercatore presso l'Istituto per i Processi Chimico-Fisici del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa
    16:55 Durata: 23 min 19 sec