23 LUG 2005
dibattiti

Seminario sul pluralismo politico e i processi elettorali in Medio Oriente e in Nord Africa

CONVEGNO | - VENEZIA - 09:43 Durata: 6 ore 50 min
A cura di Andrea Maori
Player
In collaborazione con il Centro Europeo interuniversitario per i diritti umani e la democratizzazione (Eiuc) (21 - 22 - 23 luglio 2005).

Convegno "Seminario sul pluralismo politico e i processi elettorali in Medio Oriente e in Nord Africa", registrato a Venezia sabato 23 luglio 2005 alle ore 09:43.

L'evento è stato organizzato da Non c'è Pace Senza Giustizia.

Sono intervenuti: Gianfranco Dell'Alba (segretario generale di Non c'è Pace senza Giustizia, Non c'è Pace Senza Giustizia), Saad Eddin Ibrahim (Direttore del Centro Khaldun per lo studio dello sviluppo), Amin Baktiar (Ministro per i
diritti umani dell'Iraq), Bahey Eldin Hassan (Direttore dell'Istituto del Cairo per gli studi sui diritti umani (Egitto)), Mohsen Marzouk (Project director di Freedom House di Tunisi (Algeria)), Rana Ahmed Ghanem Al Dubaim (Dirigente dell'Organizzazione Unionista popolare dello Yemen), Al Sadig Al Saddig Abdelrahman Al Mahdi (Presidente del Partito Umma (Sudan)), Saad Dine El Otmani (Segretario generale del Partito della Giustizia e dello Sviluppo del Marocco), Laura Schulz (Dirigente del ministero degli Affari esteri, USA), Mohamed Al Tayeb (Presidente del Consiglio della Shura per i diritti civili, libertà e le organizzazioni civili (Yemen), Amal Basha (Dirigente del Forum per i diritti umani della Sorella Araba (Yemen)), Rola Dashti (Tesoriere della Società economica del Kuwait), Jamila Alì (Coordinatore del programma Dialogo di Assistenza alla Democrazia), Lapo Orlandi (vice segretario dell'Associazione radicale esperanto, Esperanto Radikala Asocio O.N.L.U.S.), Walid Salem (giornalista, fondatore di Panorama), Niccolò Figà Talamanca (direttore del Progetto di Non c'è Pace senza Giustizia, Non c'è Pace Senza Giustizia), Gianni De Michelis (parlamentare europeo e segretario nazionale, Nuovo PSI), Said Essoulami (Direttore esecutivo del Centro per la libertà dei Media in Medio Oriente e in Nord Africa), Mariam Memarsadeghi (Dirigente per il Medio Oriente ed il Nord Africa di Freedom House), Mensur Akgun (Direttore del Programma per Politica Estera di Tesev (Turchia)), Ezeddine Al Ashbahi (Centro per le informazioni sui diritti umani (HRITC) (Yemen)).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Africa, Arabi, Associazioni, Brogli, Censura, Comunicazione, Democrazia, Diritti Civili, Diritti Umani, Diritto, Donna, Egitto, Elezioni, Europa, Giustizia, Governo, Guerra, Informazione, Integralismo, Islam, Istituzioni, Legge Elettorale, Mass Media, Medio Oriente, Ong, Pace, Parlamento, Partiti, Partito Radicale, Politica, Propaganda, Religione, Servizi Pubblici, Sharm El Sheikh, Societa', Stato, Stragi, Televisione, Terrorismo Internazionale, Totalitarismo, Unione Europea, Voto.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 6 ore e 50 minuti.

leggi tutto

riduci