17 SET 2007
istituzioni

«Legalità e Partecipazione - Anno Scolastico 2007/2008 - Insieme contro le mafie per il cambiamento». Con lo scrittore Roberto Saviano e Fausto Bertinotti

MANIFESTAZIONE UFFICIALE | - Casal di Principe - 11:16 Durata: 2 ore 39 min
Scheda a cura di Enrica Izzo
Organizzatori: 
Player
L'inaugurazione dell'anno scolastico in Campania è dedicata alla lotta contro la camorra.

Interviene il Presidente della Camera dei Deputati, Fausto Bertinotti.

Registrazione video della manifestazione "«Legalità e Partecipazione - Anno Scolastico 2007/2008 - Insieme contro le mafie per il cambiamento». Con lo scrittore Roberto Saviano e Fausto Bertinotti", registrato a Casal Di Principe lunedì 17 settembre 2007 alle ore 11:16.

L'evento è stato organizzato da Regione Campania.

Sono intervenuti: Corrado Gabriele (assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Campania),
Cipriano Cristiani (sindaco di Casal di Principe), Sandro De Franciscis (presidente della Provincia di Caserta), Aldo Pecora (rappresentante del movimento dei giovani di Locri), Gaetano Pascarella (sottosegretario di Stato al Ministero dell'Istruzione), Roberto Saviano (scrittore), Fausto Bertinotti (presidente della Camera dei Deputati, Partito della Rifondazione Comunista), Franco Picone (sacerdote), Francesco Forgione (deputato, presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, Partito della Rifondazione Comunista).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Associazioni, Beni Immobili, Camorra, Campania, Carabinieri, Caserta, Criminalita', Democrazia, Diritti Sociali, Disoccupazione, Economia, Estorsioni, Finanziaria, Formazione, Giovani, Governo, Grasso, Guardia Di Finanza, Impastato, Infortuni, Istituzioni, Istruzione, Lavoro, Mafia, Magistratura, Mezzogiorno, Occupazione, Politica, Polizia, Precari, Regioni, Scuola, Sequestro, Societa', Stato, Territorio.

La registrazione video di questa manifestazione ufficiale ha una durata di 1 ora e 19 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci