19 SET 2007
dibattiti

Presentazione del libro "Vite sospese. Eutanasia, un diritto?", di Adriana Pannitteri. con il dottor Mario Riccio e Pietro Crisafulli

DIBATTITO | - Montecatini Terme - 18:00 Durata: 1 ora 17 min
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Presentazione del libro di Adriana Pannitteri (Aliberti Editore) Giovanni Nuvoli, che ha dichiarato: «lo voglio morire»; Giuseppe Nardi, tetraplegico dopo un incidente; il papà di Eluana Englaro, che da anni chiede di staccare la spina; Salvatore Crisafulli, contrario a qualsiasi forma di dolce morte.

Adriana Pannitteri li ha incontrati e il loro racconto, assieme a quello di altre decine di casi, si è trasformato nell'inchiesta straordinaria di una giornalista Rai all'interno dello spinoso tema dell'eutanasia.

Dalla cronaca del caso Welby con la testimonianza della moglie Mina e di Mario
Riccio, il medico che ha staccato la spina, trae spunto un diario che intreccia le ragioni di coloro che chiedono di morire agli appelli di chi rifiuta qualsiasi forma di morte assistita.

E alle loro storie si intrecciano le voci dei medici, che ogni giorno nelle corsie di terapia intensiva si confrontano con il limite sottile tra la vita e la morte.

Ora che per la prima volta si vuole affrontare il tema dell'eutanasia, davanti al quale la magistratura non sa bene come comportarsi, la Pannitteri racconta il confronto bioetico, giuridico e politico assieme a Gustavo Zagrebelsky, Francesco Paolo Casavola, Maurizio Mori, Maria Luisa Di Pietro, Ignazio Marino, Paola Binetti, Marco Cappato e Annelore Homberg.

leggi tutto

riduci