27 SET 2007
stampa

Safia Al Souhail incontra alcune parlamentari italiane per avviare un dialogo al fine di costruire una rete tra parlamentari donne irachene e italiane che lavorino alla democratizzazione in Iraq

CONFERENZA STAMPA | - Roma - 10:19 Durata: 40 min 9 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Safia Al Souhail è una della 73 donne elette nel parlamento iracheno (25% dei deputati).

Due settimane fa ha lasciato il suo partito Al Iraqia, guidato dal primo ministro Alawi per costruire un gruppo liberal-democratico.

È stata la prima e unica ambasciatrice del governo iracheno in Egitto ma poiché non è stata pienamente riconosciuta tale, ha rifiutato l'incarico.

Safia Al Souhail si trova in Italia, insieme a una delegazione dell'ong irachena International Alliance for Justice, per la conferenza organizzata insieme all'associazione radicale Non c'è pace senza giustizia sul federalismo in
Iraq.

leggi tutto

riduci