10 OTT 2007
intervista

Intervista ad Annamaria Carloni sulle primarie del Partito democratico del 14 ottobre

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 16:00 Durata: 14 min 58 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
La parlamentare dell'Ulivo, che sostiene la candidata Rosy Bindi alle elezioni primarie, ammette che alla vigilia del voto ci sono state delle beghe e dei problemi anche per la presenza di donne in lista.

La senatrice dichiara di non aver gradito l'invito di Walter Veltroni a Veronica Lario e spiega che avrebbe voluto alle elezioni primarie anche la candidatura di Marco Pannella, ma non nei termini in cui è stata presentata.

Per la Carloni, questa è stata una campagna elettorale "molto diversa da quella che mi aspettavo.

Avrei voluto molta più partecipazione e confronti trasversali tra i
candidati di diversi livelli.

E' stato sbagliato fare l'assemblea nazionale con quelle regionali.

Per cui è prevalsa la logica locale della legittimazione di un certo tipo di potere e di protagonismo personale.

Questo è stato deprimente".

Tuttavia, la Carloni parla di "un'iniziativa positiva".

leggi tutto

riduci