13 GIU 2006
dibattiti

Tempo di fuga

DIBATTITO | - Roma - 18:43 Durata: 1 ora 1 min
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Presentazione del libro di Emmanuelle de Villepin (Edizioni Longanesi).

Al centro del romanzo c'è un piccolo gioiello a forma di uovo forgiato dalla creatività del grande Fabergé.

Due iniziali impresse sulla sua superficie rimandano a una storia d'amore a cavallo tra la Russia e la Francia nella prima metà del Novecento.

Parallelamente a questa, si scopre però che le iniziali sono le stesse di altri due protagonisti del romanzo: una coppia di ebrei italiani costretti all'esilio durante la seconda guerra mondiale.

Proprio durante la fuga in Svizzera, il ciondolo viene però strappato via dal
collo della donna, uccisa freddamente davanti ai suoi figli.

Ricomparirà poi, una sera, a Torino, decenni dopo, durante un incontro dagli intriganti risvolti sensuali.

Il ciondolo nasconde quindi in sé un arcano?.

leggi tutto

riduci