15 NOV 2005
governo

Beni confiscati. Un'opportunità di riscatto sociale e sviluppo economico

CONVEGNO | - TRAPANI - 10:24 Durata: 2 ore 52 min
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Nell'ambito del Programma Operativo Nazionale Sicurezza per lo sviluppo del Mezzogiorno d'Italia.

Convegno "Beni confiscati. Un'opportunità di riscatto sociale e sviluppo economico", registrato a Trapani martedì 15 novembre 2005 alle ore 10:24.

L'evento è stato organizzato da Fondo Sociale Europeo dell'Unione Europea e Ministero dell'Interno.

Sono intervenuti: Fabio Tricoli (giornalista), Ignazio Sanges (Sindaco di Erice, coordinatore provinciale di Trapani, Forza Italia), Girolamo Fazio (Sindaco di Trapani, Casa delle Libertà), Rosario Asta (Vicepresidente della Provincia regionale di
Trapani, Casa delle Libertà), Luciano Rosini (Prefetto), Giovanni Finazzo (Prefetto di Trapani), Giosuè Marino (PREFETTO DI PALERMO), Giovanni Tartaglia Polcini (Magistrato), Costantino Visconti (Docente di Diritto Penale, Università degli Studi di Palermo), Giuseppe Pisciotta (direttore area beni confiscati dell' Agenzia del Demanio), Roberto Alfonsi (Direzione Nazionale Antimafia), Roberto Centaro (Senatore, Presidente Commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno della mafia e delle altre ass, Forza Italia), Antonio D'Alì (Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Interno, Forza Italia).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Amministrazione, Burocrazia, Cosa Nostra, Criminalita', Demanio, Economia, Enti Locali, Giustizia, Interni, Legge, Mafia, Magistratura, Mezzogiorno, Ministeri, Ordine Pubblico, Palermo, Patrimonio, Penale, Prevenzione, Procedura, Riforme, Sicilia, Sicurezza, Sud, Sviluppo, Territorio.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 2 ore e 52 minuti.

leggi tutto

riduci