18 GEN 2008
intervista

Interviste in occasione della Giornata per la libertà di Eluana

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Lecco - 10:27 Durata: 30 min 19 sec
Scheda a cura di Fabio Arena
Player
A margine del convegno: Eluana Englaro sedici anni dopo: quali prospettive dopo la sentenza della Cassazione.

"Interviste in occasione della Giornata per la libertà di Eluana" realizzata da Emiliano Silvestri con Patrizia Borsellino (Ordinaria di filosofia del diritto, Università Milano-Bicocca), Maddalena Gasparini (neurologa, vice-coordinatore del gruppo di studio Bioetica e cure palliative della Società Italiana), Pietro Nisii (anestetista rianimatore e medico legale).

L'intervista è stata registrata venerdì 18 gennaio 2008 alle ore 10:27.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i
seguenti temi: Accanimento Terapeutico, Autodeterminazione, Bioetica, Cassazione, Cure Palliative, Diritti Civili, Englaro, Etica, Eutanasia, Malattia, Medici, Medicina, Parlamento, Salute, Scienza, Testamento Biologico, Welby.

La registrazione audio ha una durata di 30 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Patrizia Borsellino

    Ordinaria di filosofia del diritto, Università Milano-Bicocca

    I criteri innovativi della sentenza n° 21748 del 16 ott 2007 (1° sez. civile Cte Cassazione): riconoscimento della legittimazione a decidere del legale rappresentante; individuazione della volontà presunta dell'incapace anche quando desumibili da stile di vita e visioni del mondo; operatività della Convenzione di Oviedo pur mancando compimento dell processo di ratifica e regolamento attuativo. Il testamento biologico in Parlamento.
    10:27 Durata: 13 min 11 sec
  • Maddalena Gasparini

    neurologa, vice-coordinatore del gruppo di studio Bioetica e cure palliative della Società Italiana

    Stato Vegetativo Permanente: una condizione relativamente recente. Le linee di indirizzo della Società Italiana di neurologia: un supporto per la scelta.
    10:40 Durata: 6 min 45 sec
  • Pietro Nisii

    anestetista rianimatore e medico legale

    Le finalità della Commissione: ridurre innanzitutto l'angosciosa richiesta di eutanasia. Mettere in mora il Parlamento a proposito della Convenzione di Oviedo. Testamento biologico: la più stupida e inutlie delle leggi.
    10:47 Durata: 10 min 23 sec