28 GEN 2008
intervista

Intervista a Matteo Pegoraro su un nuovo caso di arresto per omossessualità in Iran e sull'aggiornamento sul caso di Pegah

INTERVISTA | di Andrea Billau - RADIO - 16:57 Durata: 9 min 3 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
In Iran sono stati arrestati due gay, che ora rischiano l'impiccagione, mentre la lesbica iraniana Pegah, rifugiata in Gran Bretagna, rischia ancora di essere estradata nel paese degli Ayatollah.

"Intervista a Matteo Pegoraro su un nuovo caso di arresto per omossessualità in Iran e sull'aggiornamento sul caso di Pegah" realizzata da Andrea Billau con Matteo Pegoraro (membro dell'Associazione Everyone).

L'intervista è stata registrata lunedì 28 gennaio 2008 alle 16:57.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Arresto, Asilo Politico, Associazioni, Gran Bretagna,
Integralismo, Iran, Islam, Omosessualita', Onu, Pena Di Morte, Petizione, Religione, Rifugiati, Sessualita', Tortura, Totalitarismo.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci