Player
Registrazione audio del dibattito dal titolo "La maternità libera e responsabile in Campania. Dalla legge sul parto alla pillola RU486", registrato a Napoli giovedì 24 novembre 2005 alle 17:00.

Dibattito organizzato da Arcilesbica e Associazione Amica Cicogna Onlus e Associazione Pimental e Associazione Ricreativa e Culturale Italiana e Città libera e Comitato legge 194 e Democratiche di Sinistra e Donne laiche di sinistra e Donne Sudonne e Mamme Antismog e Onda Rosa e Partito dei Comunisti Italiani e Partito della Rifondazione Comunista e Radicali Italiani e Sinistra Giovanile e Unione
Donne Italiane.

Sono intervenuti: Simona Ricciardelli (Comitato legge 194 di Napoli, Partito della Rifondazione Comunista), Silvio Viale (ginecologo dell'Ospedale S. Anna di Torino, membro della Direzione, La Rosa nel Pugno laici socialisti liberali radicali), Ersilia Salvato (Sindaco di Castellamare di Stabia), Valeria Valente (Consigliere comunale di Napoli, Democratici di Sinistra), Rosa Papa (Medico del dipartimento materno infantile area salute donna Asl Napoli 1), Riccardo Bonafiglia (Ginecologo Asl Caserta 1), Maria Grazia Bartoli (Ginecologa del Consultorio Asl Napoli 1), Giuseppe Nazzaro (Ginecologo presso l'Ospedale Caldarelli di Napoli), Antonella Gambardella (Consigliera regionale della Campania, Partito della Rifondazione Comunista), Nietta Casamassima (Dirigente Assessorato alle Politiche Sociali e referente Tavolo Minori Famiglia Regione Campania), Laura Capobianco (Comitato scientifico dell'Archivio della memoria), Stefania Cantatore (rappresentante dell'UDI di Napoli), Dolores Madaro (assessore alla Memoria del Comune di Napoli, Partito dei Comunisti Italiani), Marinella De Nigris (Avvocato).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Aborto, Associazioni, Berlusconi, Campania, Consultori, Contraccezione, Donna, Europa, Farmacia, Fecondazione Assistita, Governo, Laicita', Legge, Maternita', Medicina, Ministeri, Ospedali, Prevenzione, Procreazione, Regioni, Ru486, Salute, Sanita', Stato, Storace.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 2 ore e 14 minuti.

leggi tutto

riduci