12 MAG 2008
intervista

Interviste realizzate a margine della presentazione del libro di Leonid Mlechin dal titolo:"Perché Stalin creò Israele" (Ed. Teti)

SERVIZIO | di Emiliano Silvestri - Torino - 16:10 Durata: 36 min 14 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Registrazione audio di "Interviste realizzate a margine della presentazione del libro di Leonid Mlechin dal titolo:"Perché Stalin creò Israele" (Ed. Teti)", registrato a Torino lunedì 12 maggio 2008 alle 16:10.

Sono intervenuti: Chiara Spano, Valentino Parlato (giornalista), David Sorani (giornalista), Luciano Canfora (professore), Sandro Teti (editore).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Antisemitismo, Arabi, Armi, Ebrei, Egitto, Esteri, Giordania, Gran Bretagna, Guerra, Israele, Marx, Medio Oriente, Onu, Pace, Palestina, Petrolio, Politica, Razzismo, Servizi Segreti, Sionismo,
Socialismo, Stalin, Storia, Terrorismo, Urss, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 36 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Chiara Spano

    Traduttrice del libro: "Perché Stalin creò Israele" Un libro sulla politica estera sovietica dal 1917 ai giorni nostri, scritto sulla base di documenti del Min Esteri dell'Urss, degli archivi del Kgb, del Politburo e del Comitato Centrale Pcus; autore un giornalista della televisione russa specialista di storia.
    16:10 Durata: 2 min 22 sec
  • Valentino Parlato

    giornalista

    Fondatore de "Il Manifesto" Il contributo di Stalin alla costituzione dello Stato di Israele anche per contrastare presenza inglese nella regione mediorientale; dopo la vanificazione della dichiarazione Balfour, contrasto inglesi/sionisti; l'organizzazione di pogrom (rivolta popolare antisemita) da parte inglese e l'attentato al King David di Londra e l'incruenta distruzione dell'ambasciata inglese di Roma da parte israeliana.
    16:12 Durata: 3 min 35 sec
  • David Sorani

    giornalista

    Direttore del bimestrale ebraico torinese "Ha Keillah" Stalin, come già la Russia, tenta di inserire l'Urss in M.O. e aiuta la nascita dello Stato di Israele per contrastare la potenza inglese nella regione; simpatia nei confronti del movimento sionista, movimento plurale con venature socialiste. 29 nov 1947: Urss e Usa a favore costituzione Stato di Israele, UK contro. Il dipartimento di Stato frena la determinazione del Presidente Truman.
    16:16 Durata: 12 min 5 sec
  • Luciano Canfora

    professore

    Ordinario di Filologia Greca e Latina all'Università di Bari Il ruolo attivo dell'Urs nella costituzione dello Stato di Israele; il sostegno militare dopo l'aggressione di Egitto e Giordania nel 1948; il graduale raffreddamento dei rapporti; dopo la crisi di Suez del 1956 Urss punta sui Paesi arabi; i sovietici cacciati dall'egitto, gli americani potenza egemone.
    16:28 Durata: 9 min 56 sec
  • Sandro Teti

    editore

    Teti Editore Le ragioni della pubblicazione. Un libro che documenta la politica sovietica di sostegno alla costituzione di Israele e del ventennio successivo.
    16:38 Durata: 8 min 16 sec