15 MAG 2008
dibattiti

Quali politiche per lo sviluppo delle reti utilities italiane? Innovazione e investimenti nelle infrastrutture locali

CONVEGNO | - Roma - 09:48 Durata: 3 ore 25 min
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Organizzatori: 
Player
Organizzato da Agici Finanza d'Impresa, con la partecipazione di Federazione Gomma Plastica, Centro di Informazione sul PVC, Atrip, Assocomaplast, IIP, PE100+ Association, PVC 4 PIPES, Federchimica PlasticsEurope Italia, Teppfa.

Nell'ambito dell'evento vengono presentati i risultati dello studio AGICI "I benefici dell'innovazione nelle reti utilities".

Convegno "Quali politiche per lo sviluppo delle reti utilities italiane? Innovazione e investimenti nelle infrastrutture locali", registrato a Roma giovedì 15 maggio 2008 alle 09:48.

L'evento è stato organizzato da AGICI Finanza d'Impresa.

Sono
intervenuti: Alessandro Marangoni (amministratore delegato di Agici Finanza d'Impresa), Mauro D'Ascenzi (presidente di FederUtility), Silvio Bosetti (membro della Fondazione Ordine Ingegneri Milano e Agam Monza), Vittorio Nuti (giornalista de "Il Sole 24 Ore"), Claudio Anzalone (rappresentante del gruppo Hera), Massimiliano Salvi (amministratore delegato di Acea distribuzione), Armando Quazzo (rappresentante della Smat), Antonio Longo (presidente del Movimento Difesa del Cittadino), Andrea Pavan (docente presso il Politecnico di Milano), Mario Mazzola (rappresentante dell'Amga), Massimiliano Bianco (rappresentante di Acquedotto Pugliese), Alessandro Soresina (rappresentante dell'International Gas Union), Carlo Ciotti (presidente del Centro di Informazione sul PVC), Cino Serrao (rappresentante della PE100+ Associaton), Massimo Fogliati (rappresentante della Federazione Gomma Plastica), Giuseppe Rossi (comitato di presidenza di Federchimica Plastics Europe Italia), Orazio Ciriberti (vice presidente ANCI), Federico Testa (deputato, Partito Democratico).

Tra gli argomenti discussi: Acqua, Diritto, Economia, Gas, Impresa, Infrastrutture, Istituzioni, Politica, Sviluppo, Tariffe.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 3 ore e 25 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci