16 MAG 2008
intervista

Intervista a Issa Goraieb, editorialista del quotidiano libanese 'L'Orient Le Jour', su Hezbollah

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 13:45 Durata: 24 min 8 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
La rete di telecomunicazioni parallela controllata in Libano da Hezbollah: linee telefoniche e telecamere di sorveglianza di cui Hezbollah rivendica la legittimità in quanto 'movimento di resistenza' a Israele.

Come e quando si è strutturata una rete parallela di cui il governo aveva decretato lo smantellamento, salvo poi vedersi costretto a tornare sulle proprie decisioni a seguito degli scontri con Hezbollah e Amal.

Le armi di Hezbollah: malgrado una risoluzione Onu che impone il disarmo di tutte le milizie, al momento, secondo Goraieb, né Unifil né l'esercito libanese hanno la forza per
farlo.

Gli obiettivi di Iran e Siria in Libano.

La mancata elezione del capo delle fozre armate Michel Souleiman alla Presidenza della Repubblica: un candidato di consenso cui viene dato un sostegno solo verbale da parte dell'opposizione.

leggi tutto

riduci