09 OTT 2008
intervista

Intervista ad Antonio Di Pietro sull'emendamento "se non c’è stato il fallimento delle società coinvolte negli scandali finanziari, i reati commessi dai manager non sono perseguibili" contenuto nel decreto Alitalia, approvato al Senato e sul decreto sulla crisi finaziaria

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 5 min 35 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
"Intervista ad Antonio Di Pietro sull'emendamento "se non c’è stato il fallimento delle società coinvolte negli scandali finanziari, i reati commessi dai manager non sono perseguibili" contenuto nel decreto Alitalia, approvato al Senato e sul decreto sulla crisi finaziaria" realizzata da Alessio Falconio con Antonio Di Pietro (deputato e presidente, L'Italia dei Valori).

L'intervista è stata registrata giovedì 9 ottobre 2008 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Alitalia, Banche, Centro, Crisi, Decreti, Destra, Economia, Fallimento, Finanza,
Giustizia, Governo, Impresa, L'italia Dei Valori, Management, Parlamento, Partito Democratico, Popolo Della Liberta', Senato, Sinistra.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci