25 NOV 2008
intervista

Intervista ad Elisabetta Canitano sul rifiuto di un farmacista di vendere la "pillola del giorno dopo"

INTERVISTA | di Monica Soldano - RADIO - 12:18 Durata: 7 min 42 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
La ginecologa Elisabetta Canitano racconta il fatto di cronaca di cui è stata protagonista: un famacista romano ha rifiutato (invocando la clausola di coscienza) di vendere "la pillola del giorno dopo", anche in presenza del medico prescrittore.

"Intervista ad Elisabetta Canitano sul rifiuto di un farmacista di vendere la "pillola del giorno dopo"" realizzata da Monica Soldano con Elisabetta Canitano (presidente dell'Associazione per la tutela della salute femminile - Vita di donna).

L'intervista è stata registrata martedì 25 novembre 2008 alle 12:18.

Nel corso dell'intervista sono stati
trattati i seguenti temi: Aborto, Diritti Civili, Farmacia, Farmacisti, Medicina, Obiezione Di Coscienza, Pillola Del Giorno Dopo.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci