28 NOV 2008
manifestazioni

Consegna del Premio Città di Siena - Information Safety and Freedom ai giornalisti afghani Sayed Parwez Kambakhsh e Nasim Fekrat

MANIFESTAZIONE | - Siena - 11:31 Durata: 28 min 21 sec
A cura di Aduc e Enrica Izzo

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Ottava edizione del premio internazionale di giornalismo "Città di Siena-ISF".

I premiati sono i giornalisti afghani Sayed Parwez Kambakhsh e Nasim Fekrat.

Kambakhsh è stato condannato in appello a 20 anni di carcere in Afghanistan per aver difeso i diritti delle donne scaricando materiale sull'argomento da internet e divulgandolo.

La premiazione è accompagnata da uno spettacolo del Teatro di Nascosto, per la regia di Annet Henneman.

Registrazione video della manifestazione "Consegna del Premio Città di Siena - Information Safety and Freedom ai giornalisti afghani Sayed Parwez Kambakhsh e
Nasim Fekrat", registrato a Siena venerdì 28 novembre 2008 alle ore 11:31.

L'evento è stato organizzato da Information Safety and Freedom.

Sono intervenuti: Stefano Marcelli (Presidente dell'Associazione "Infomation Safety and Freedom"), Alessandro Pinciani (assessore alla Cultura della Provincia di Siena), Nasim Fekrat (giornalista), Pino Scaccia (Corrispondente Rai dall'Afghanistan).

Tra gli argomenti discussi: Afghanistan, Carcere, Cultura, Diritti Civili, Diritti Umani, Donna, Giornalismo, Giornalisti, Giustizia, Guerra, Informazione, Integralismo, Intellettuali, Internet, Islam, Kabul, Pace, Premio, Religione, Siena, Teatro, Toscana, Totalitarismo, Usa, Violenza, Volterra.

La registrazione video di questa manifestazione ha una durata di 28 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci