09 FEB 2009
intervista

Droghe: il comune di Padova viola la legge. Intervista a Giulio Manfredi

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 13:35 Durata: 13 min 40 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Il sindaco di Padova ha emesso un'ordinanza che prevede una sanzione di 500 euro o, in alternativa, un programma riabilitativo presso un Sert, per chi acquista o riceve sostanze stupefacenti in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Il provvedimento si richiama al cosiddetto "decreto Maroni" sulla sicurezza urbana ma è in contrasto con la legge "Fini-Giovanardi" sulle droghe.

Giulio Manfredi, vice-presidente del Comitato nazionale di Radicali Italiani, spiega perché.

Nell'intervista, tratta dal Notiziario Antiproibizionista del 9 febbraio 2009, si fa anche il punto sull'iniziativa che chiede
l'istituzione di una "stanza del consumo" a Torino.

leggi tutto

riduci